• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Raiola: "Balotelli? Non vorrei che dovesse lasciare l'Italia"

Calciomercato Milan, Raiola: "Balotelli? Non vorrei che dovesse lasciare l'Italia"

Il procuratore commenta cosi' la situazione legata all'attaccante rossonero


Mino Raiola (Getty Images)
Matteo Torre/ Silvio Frantellizzi

22/10/2013 20:11

CALCIOMERCATO MILAN RAIOLA BALOTELLI/ ROMA - Mino Raiola spaventa i tifosi del Milan: intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', il noto agente di calciatori ha parlato del futuro di Mario Balotelli, aprendo ad un suo possibile addio dall'Italia prima della fine della carriera. "Solo Balotelli può sopportare certe cose - ha dichiarato Raiola - Gli faccio i complimenti, io non so se avrei retto certe cose. Purtroppo bisogna accettarle, mi sembra di essere tornati ai vecchi tempi in cui non c'è nient'altro di cui parlare se non Mario Balotelli. Significa che l'Italia è povera di notizie. Futuro? Sicuramente l'Italia non sarà la fine della sua carriera, lo sappiamo, l'ha detto Agnelli ultimamente. Ha ancora 3-4 anni di contratto, non vorrei pensare di dover lasciare l'Italia per questa ragione".

Un concetto, quello della 'salvaguardia' di Balotelli, ribadito anche a 'Sport Mediaset': "La mia speranza è quella di vederlo sempre in campo per poter dare una mano alla squadra - ha spiegato Raiola - su Balotelli c'è un'attenzione troppo esagerata, come in Inghilterra. In Italia però le cose vengono pompate di più, io vorrei parlare solo di calcio. Una soluzione drastica? Al momento è presto per parlare di queste cose, bisogna prima darci una calmata, poi faremo un'analisi con il Milan".




Commenta con Facebook