• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Real Madrid-Juventus, Ancelotti: "Sfida complicata, ecco cosa dobbiamo fare"

Real Madrid-Juventus, Ancelotti: "Sfida complicata, ecco cosa dobbiamo fare"

L'allenatore del club spagnolo ha parlato a poche ore dalla partita di Champions League



22/10/2013 10:22

REAL MADRID JUVENTUS ANCELOTTI SERIE A CLASICO / MADRID (Spagna) - Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha rilasciato un'intervista a 'Fox Sports' a poche ore dalla partita di Champions League contro la Juventus:

REAL MADRID-JUVENTUS - "Sarà sicuramente una sfida complicata. Dovremmo giocare rapidi, con grande aggressività e trovare le soluzioni più efficaci davanti. La Juve ha gioco collaudato e affidabile, mentre il gioco del Real Madrid è ancora in costruzione: cerchiamo di tenere palla e verticalizzare per creare il maggior numero di palle gol".

SERIE A - "Sto seguendo il Milan, il campionato è molto interessante e ci sono squadre di vertice che stanno facendo bene. Ho giocato contro Rudi Garcia e il suo Lille era la squadra che giocava meglio, poi hanno avuto dei problemi in campionato a causa della Coppa Campioni. Il fatto che la Roma stia giocando bene non è una sorpresa per me".

CLASICO - "Il Real ha una bella esperienza negli ultimi col Barcellona, ha vinto diverse partite seppur soffrendo. Dovremo cercare di mettere in evidenza le nostre qualità in un campo difficile e contro una grande squadra. Avere chiarezza nella strategia significa trovare le soluzioni e provarle in allenamento anche se non c'è tanto tempo e l'analisi video in questo penso sia importante. La formazione la dico il giorno della partita, ma la formazione l'ho già in testa oggi, anche se ovviamente dipende dalle condizioni dei giocatori".

S.D.




Commenta con Facebook