• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Juventus, Montella: "Una delle vittorie piu' belle, la Roma stia attenta"

Fiorentina-Juventus, Montella: "Una delle vittorie piu' belle, la Roma stia attenta"

Le dichiarazioni rilasciate al termine dell'incontro dal tecnico viola


Vincenzo Montella (Getty Images)
Andrea Branco (twitter: @brancandre)

20/10/2013 17:35

FIORENTINA JUVENTUS ANALISI MONTELLA / FIRENZE - Storica vittoria in rimonta sulla Juventus per la Fiorentina di Vincenzo Montella. E' grande la soddisfazione del tecnico viola al termine dell'incontro: "Rientra sicuramente tra le vittorie più belle -inizia così la sua analisi ai microfoni di Sky- Il primo tempo è stato equilibrato, la Juve è stata brava a sfruttare dei nostri errori, ma ho visto una partita bloccata tatticamente, non ci asciavano spazio. Poi il calcio è uno sport meraviglioso e basta un rigore per cambiare l'inerzia dell'incontro".

LA VITTORIA - "E' stata una dimostrazione di grande forza, di coraggio, di convinzione. E' sempre difficile fare gol alla Juve, figurarsi riuscire a farne quattro in un quarto d'ora. Merito di questi fantastici giocatori e di tutto l'ambiente. Voglio sottolineare la grande sportività dello stadio contro un rivale storico. E' stata una domenica splendida. Credo che la mia sq abbia meritato la vittoria nel computo dei 90 minuti. Ma bisogna mantenere un giudizio equilibrato. Se avessimo perso per molti sarebbe stato un campionato da buttare, c'è un equilibrio troppo labile. Dobbiamo giocare, divertirci, provare a vincere le partite. Vedremo alla lunga dove saremo in classifica".

ROMA - "La Roma sta facendo un campionato stratosferico per quanto segna e per quanto poco subisce l'avversario. Il campionato però è lungo, ribaltoni ci stanno sempre".

 

 




Commenta con Facebook