• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI LIVORNO-SAMPDORIA

PAGELLE E TABELLINO DI LIVORNO-SAMPDORIA

Eder e Pozzi regalano il successo ai doriani. Non frutta punti il ritorno al gol di Siligardi per i padroni di casa


Eder(Getty Images)
Giorgio Elia

20/10/2013 17:00

PAGELLE E TABELLINO DI LIVORNO-SAMPDORIA/LIVORNO - Allo stadio 'Armando Picchi' la Sampdoria super per 2-1 il Livorno nel match valido per l'ottava giornata di campionato. Battuta d'arresto per la formazione di Nicola alla quale non basta il ritorno al gol di Siligardi. Vittoria di rigore per la compagine di Rossi, con le reti decisive di Eder e Pozzi entrambe dagli undici metri. 

LIVORNO

Bardi 6 - Spiazzato da Eder dagli undici metri, non deve poi compiere interventi di particolare difficoltà. 

Ceccherini 6 - Partia priva di particolari sbavature per il centrale di Nicola. 

Emerson 6,5 - Sempre molto concentrato al centro della linea difensiva della sua quadra, si rende pericoloso con le sue traiettorie mancine verso l'area di rigore avversaria. 

Coda 5,5 - Becca un giallo per un intervento killer su Eder, palesando un ritardo nella condizione fisica.  Schiattarella 6 - Lavora molto in fase di spinta sulla fascia destra, vincendo il duello diretto con Barillà e costringendo Costa agli straordinari. Dal 70's.t. Piccini 6 - Spinge meno di Schiattarella occupandosi prevalentemente di compiti difensivi. 

Luci 5 - Il capitano è sempre l'ultimo ad arrendersi, con l'eccessiva voglia di fare che lo tradisce in occasione del fallo da rigore su Regini. 

Duncan 5 - Si muove bene in fase offensiva sulla fascia sinistra, mostrandosi però troppo ingenuo in occasione del fallo da rigore commesso su De Silvestri. 

Benassi 6 - Sfiora la rete del pari nel primo tempo con una conclusione neutralizzata da Da Costa, offrendo un buon contributo in mezzo al campo per la sua squadra sotto il profilo della corsa. Dal 64's.t. Siligardi 7 - Ripaga la fiducia di Nicola scagliando alle spalle di Da Costa un mancino potente che permette alla sua squadra di raggiungere un insperato pari. 

Greco 6,5 - Si alterna con Emerson nella gestione delle palle inattive, facendo tremare la traversa con una conclusione potente sulla quale è anche miracoloso l'intervento di Da Costa. 

Paulinho 5 - Si becca un giallo per simulazione nel primo tempo, sprecando un occasione ghiotta sotto porta con un errore inusuale per lui. 

Emeghara 5 - Corre molto l'ex giocatore del Siena alla ricerca di palloni giocabili venendo ben limitato dalla linea difensiva doriamo, riuscendo a rendersi pericoloso solo in qualche occasione con la sua velocità. Dal 77's.t. Borja s.v.

Allenatore Nicola 5,5 - Subita la rete di Eder la sua formazione si riversa sulla metà campo avversaria provando in tutti i modi a raddrizzare l'incontro. 

SAMPDORIA

Da Costa 7 - Si rende protagonista di una serie di interventi decisivi, non potendo nulla sulla rete di Siligardi.

Gastaldello 6,5 - La sua esperienza è sempre molto utile nella linea difensiva a tre scelta da Rossi, preciso negli interventi in aratura su Paulinho. 

Palombo 6,5 - Continua a crescere il suo rendimento nel nuovo ruolo di centrale difensivo, fornendo sempre una valida alternativa ne giro palla per la sua squadra partendo dalla linea arretrata. 

Costa 6 - Si muove bene dovendo spesso coprire i buchi lasciati da Barillà nelle offensive provenienti dal destro di Schiattarella. 

De Silvestri 6,5 - Buona la sua assistenza fornita alla manovra offensiva della sua squadra, con una sua iniziativa sulla destra dalla quale scaturisce il rigore poi realizzato da Eder. 

Obiang 6,5 - Grande lavoro in mezzo al campo da parte dello spagnolo, dai suoi piedi nasce l'azione che porta al rigore poi realizzato da Eder. 

Krsticic 6,5 - Agisce quasi da regista in mezzo al campo, smistando diversi palloni e dettando i tempi della manovra della squadra. 

Barillà 5 - In difficoltà nel duello con Schiattarella, non riesce a imporsi sull'out  di destra. Dal 78's.t. Regini 6 - Procura il rigore decisivo realizzato da Pozzi.  

Bjarnason 6 - Degli uomini in mezzo al campo schierati da Rossi è quello con la maggiore propensione ad attaccare l'area di rigore avversaria, non facendo comunque mancare il suo apporto alla squadra in fase di contenimento. 

Eder 6,5 - Glaciale nello spiazzare Bardi in occasione della rete realizzata su calcio di rigore, lavoro molto per la squadra dettando diverse trame di passaggio per i suoi compagni. Spreca malamente l'occasione per realizzare la doppietta personale e chiudere l'incontro. Dal 71's.t. Pozzi 7 - Decisiva la sua freddezza all'ultimo respiro per la rete che regala il successo ai suoi. 

Gabbiadini 5 - Si muove lungo tutto il fronte dell'attacco della sua squadra, provando a rendersi pericolo soprattutto con tentativi dalla distanza però poco precisi. Dal 56's.t. Sansone 5,5 - Pochi palloni giocabili per lui, mai pericoloso dalle parti di Bardi. 

Allenatore Rossi  6,5- La sua squadra gestisce bene il vantaggio per buona parte dell'incontro, subendo inevitabilmente le sfuriate della squadra di casa ma non riuscendo a capitalizzare le occasioni per chiudere l'incontro. 

Arbitro Celi 6,5 - Sacrosanto il rigore concesso nel primo tempo alla Samp per l'atterramento di De Silvestri da parte di Duncan, vede bene anche nell'occasione del contatto con Paulinho protagonista in area di rigore dei blucerchiati, con la punta brasiliana che accentua la caduta. 

TABELLINO

LIVORNO-SAMPDORIA  1-2

Livorno (3-4-1-2): Bardi; Ceccherini; Emerson; Coda; Schiattarella(Piccini 70's.t.); Luci; Duncan; Benassi(Siligardi 64's.t.); Greco; Paulinho; Emeghara(Borja 77's.t.). A disp.: Anania; Gemiti; Decarli; Rinaudo; Valentini; Lambrughi; Biagianti; Ibrahima; Mosquera. All: Davide Nicola

Sampdoria (3-4-1-2):
 Da Costa; Gastaldello; Palombo; Costa; De Silvestri; Obiang; Krsticic; Barillà(Regini 78's.t.); Bjarnason; Eder(Pozzi 71's.t.); Gabbiadini(Sansone 56's.t.). A disp.: Fiorillo; Castellini; Fornasier; Gavazzi; Gentsoglou; Renan; Rodriguez; Soriano; Wszolek. All:Delio Rossi

Arbitro: Celi

Marcatori: Eder(S) 19'p.t., Siligardi(L) 92's.t., Pozzi(S) 96's.t

Ammoniti: Duncan(L), Coda(L), Paulinho(L), Obiang(S), Emerson(L), Emeghara(L), Da Costa(S), Luci(L)




Commenta con Facebook