• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Napoli, Garcia si esalta: "Raggiunto il record di Platini. Totti e Gervinho..."

Roma-Napoli, Garcia si esalta: "Raggiunto il record di Platini. Totti e Gervinho..."

Il tecnico dei giallorossi ha parlato al termine del match vinto contro i partenopei


Rudi Garcia (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

18/10/2013 23:08

ROMA NAPOLI RUDI GARCIA/ ROMA - Nonostante il successo della sua Roma contro il Napoli, Rudi Garcia storce un po' il naso. Il tecnico dei giallorossi è, infatti, un po' preoccupato per gli infortuni occorsi a Totti e Gervinho: "E' una vittoria di Pirro - afferma l'allenatore ex Lille a 'Sky Sport' -. Abbiamo perso due giocatori per problemi muscolari. Sono comunque felice visto che abbiamo vinto una partita difficile, sfruttando al massimo due calci piazzati".

DE SANCTIS - "Ha fatto una grande parata, e il Napoli non è andato in rete anche grazie all'aiuto di De Rossi. Il loro abbraccio a fine partita è stato una grande cosa".

RECORD - "La Roma di Totti stasera ha raggiunto la Juventus di Platini. Questa per me è una grande notizia. La più importante della serata".

FASE DIFENSIVA - "De Rossi è un giocatore fortissimo e la cerniera Castan-Benatia mi è piaciuta fin dall'inizio tantissimo".

PUNIZIONI - "Pjanic calcia un po' come Juninho. All'inizio sapevo che un centrocampo composto da lui Strootman e De Rossi avrebbe fatto bene". 

PANCHINA - "Borriello e Ljajic sono entrati bene in partita ed è questo che voglio dai giocatori che subentrano dalla panchina".

DODO' - "Ha giocato bene concentrandosi di più sulla fase difensiva, ma era la cosa giusta da fare".




Commenta con Facebook