• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Napoli, De Rossi: "De Sanctis fenomeno, ma si prenda esempio da Borriello"

Roma-Napoli, De Rossi: "De Sanctis fenomeno, ma si prenda esempio da Borriello"

Le dichiarazioni rilasciate a fine incontro dal centrocampista giallorosso



18/10/2013 22:50

ROMA NAPOLI DE ROSSI FINE GARA / ROMA - La Roma può esultare per la bella vittoria ottenuta questa sera sul Napoli che la proietta sempre più sola al comando della classifica di A. Sono 5 ora i punti di vantaggio sullo stesso Napoli e sulla Juventus, che scenderà in campo domenica al 'Franchi'. A fine gara la squadra ha festeggiato con i propri tifosi: "Questa è la parte piu bella del nostro lavoro, sappiamo che non sempre è così. Lavorando però riusciamo a toglierci qualche soddisfazione -spiega Daniele De Rossi ai microfoni di Sky- Siamo una squadra forte, stiamo facendo grandi cose. Il salvataggio sulla linea? E' merito di De Sanctis perché è rimasto in piedi fino all'ultimo. E' portiere fenomenale. Io l'ho presa, ma se non fosse stato per lui non ci sarei arrivato neanche con la moto. Davvero complimenti a lui".

BORRIELLO ESEMPIO - "Stiamo lavorando tanto, tutti insieme, dentro e fuori dal campo. Ci si difende in undici. Vorrei spendere due parole per Borriello che in estate doveva andare via. Lui è l'esempio più lampante del professionista serio perché tiene sempre alto l'umore".

SCUDETTO E SERIE POSITIVA - "Una volta abbiamo vinto undici partite di seguito, non all'inizio, e poi siamo arrivati quinti. Queste serie positive contano fino a un certo punto, certo si tratta di punti importanti".

A.B.

 




Commenta con Facebook