• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino, Cerci: "Non sono un attaccante"

Torino, Cerci: "Non sono un attaccante"

Il calciatore granata parla anche della sfida di domenica contro l'Inter



18/10/2013 14:43

TORINO CERCI INTER / TORINO - La rabbia per i punti persi nei finali di gara, la voglia di risalire in classifica: Alessio Cerci parla del campionato del Torino e della prossima partita contro l'Inter a margine di un evento 'Suzuki'. Il calciatore granata afferma: "Abbiamo perso punti negli ultimi secondi di gara, cose che non accadono così spesso: certi punti vanno presi con più rabbia e se fosse accaduto oggi avremmo una classifica migliore. Inter? Affronteremo una grande squadra, non sarà facile: noi daremo il massimo, restando concentrati fino alle fine".

Cerci parla anche del suo ruolo e del primato nella classifica marcatori: "Sono a disposizione del mister, cerco di fare il mio meglio da attaccante. Tutti però sanno che sono un esterno ed è quello il ruolo dove rendo di più". 

B.D.S.




Commenta con Facebook