• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Mondiale 2014, Maradona ha due 'certezze'

Mondiale 2014, Maradona ha due 'certezze'

Il 'Pibe de Oro' e' sicuro che sara' la competizione di Messi e che il trofeo rimarra' in Sudamerica



17/10/2013 16:51

MONDIALE 2014 MARADONA MESSI BRASILE ARGENTINA / ROMA - Diego Armando Maradona, rispondendo alle domande dei tifosi sul sito 'gazzetta.it', ha parlato dei prossimi Mondiali in Brasile: "Ci sono la Spagna e il Brasile. Sarà sicuramente il Mondiale di Messi, ma non dimentichiamoci di squadre forti. Mi aspetto un Mondiale bello ma che rimarrà in Sudamerica. Ne sono sicuro. I tedeschi non danno mai per persa una palla. Adesso la Germania è esplosa grazie al Bayern Monaco e al Borussia Dortmund che sono degli orologi perfetti e che sono difficili da battere. Per questo sono diventati dopo la Spagna la Nazione più forte. La Germania ha avuto il ricambio generazionale che neanche il Brasile ha avuto. Questa è una cosa che ha sofferto l'Italia e che soffrirà la Spagna, l'Inghilterra e l'Olanda. Speriamo per l'Argentina che le cose possano migliorare nei settori giovanili".

S.D.




Commenta con Facebook