• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Mercato Galatasaray, Gregucci amaro: "Per me non c'era posto"

Mercato Galatasaray, Gregucci amaro: "Per me non c'era posto"

L'allenatore, collaboratore tecnico di Mancini al Manchester City, parla dei suoi obiettivi futuri



17/10/2013 16:24

CALCIOMERCATO GALATASARAY GREGUCCI MANCINI / ROMA - Angelo Gregucci, ex calciatore ora allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'Radio Manà Sport' sulla trattativa tra Mancini (è stato suo collaboratore tecnico al Manchester City) e Galatasaray: "Non c'era spazio per me. I problemi son nati perchè uomini del presidente del club turco occupavano posti in quello che sarebbe diventato lo staff di Mancini. Non solo io son stato a rimanere fuori. Pazienza, ora guardo avanti e cammino da solo".

S.D.




Commenta con Facebook