• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Panchina Russia, Capello cauto e sognatore al tempo stesso. E su Panucci...

Panchina Russia, Capello cauto e sognatore al tempo stesso. E su Panucci...

'Don Fabio' preferisce non sbilanciarsi ma punta gia' al Mondiale del 2018



17/10/2013 08:09

MERCATO RUSSIA CAPELLO / MOSCA (Russia) - Fabio Capello si appresta a prolungare il suo contratto con la Federcalcio russa fino al 2018, anno in cui si terrano i Mondiali proprio a Mosca. L'allenatore per il momento preferisce andarci cauto: "E' ancora presto per ufficializzare, ma le offerte che mi sono state fatte sono di mio pieno gradimento -ammette 'Don Fabio' a 'La Gazzetta dello Sport'- Col ministro dello Sport la sintonia è totale, anche il mio staff si è trovato bene, il risultato richiesto è arrivato... Insomma, la direzione è chiara. Anche perché giocare un Mondiale da padrone di casa, e quindi con l'ambizione di vincerlo, è un'occasione irripetibile. Mosca piace molto sia a me sia a mia moglie, e del resto è facile visto che abitiamo vicino a San Basilio: esci di casa e vedi la cattedrale...". Infine una battuta sul futuro di Panucci: "Lo terrei volentieri, ma immagino che dopo il Brasile qualcuno me lo porterà via con un’offerta da primo allenatore. Ha la stoffa per questo mestiere, vedrete.

A.B.

 




Commenta con Facebook