• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Benitez: "Ecco perche' abbiamo ceduto Cavani e De Sanctis. Mascherano

Calciomercato Napoli, Benitez: "Ecco perche' abbiamo ceduto Cavani e De Sanctis. Mascherano..."

L'allenatore spagnolo: "Edi voleva andare via. In porta c'e' Rafael, dobbiamo prepararlo per il futuro"


Rafa Benitez (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

16/10/2013 08:20

CALCIOMERCATO NAPOLI BENITEZ MASCHERANO CAVANI DE SANCTIS RAFAEL / NAPOLI - Rafa Benitez, allenatore del Napoli, si è raccontato in una lunga intervista a 'Il Mattino'. Queste le sue parole su tematiche relative al calciomercato:

LA SCELTA DI VENIRE A NAPOLI - "A Londra, nella prima riunione, mi colpì l'energia di De Laurentiis, mentre Bigon e Chiavelli erano tranquilli. Questa differenza mi sembra positiva. Io al presidente gli dico sempre quello che penso e lui mi accontenta al 50 o all'80%. Lo stesso accade al contrario".

CAVANI - "Mi sembrava volesse andare via. Dissi ad Aurelio che se fosse andato via avremmo dovuto essere sicuri di fare investimenti per migliorare la rosa e così è stato".

DE SANCTIS - "Abbiamo Rafael e dobbiamo prepararlo per il futuro. Quando Morgan è andato via c'è stata l'opportunità Reina e non potevamo non afferrarla".

MASCHERANO - "Non parlo del mercato di gennaio. Il mio lavoro da oggi al 1° gennaio è lavorare con questa squadra e far crescere tutti. Mascherano non ho bisogno di seguirlo perché lo conosco benissimo. Sono contento per i giocatori che abbiamo in rosa, ma questo non vuol dire che non lavoriamo per il mercato".




Commenta con Facebook