Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, sprint per Juan Jesus: i dettagli dell'affare

Il club giallorosso torna a parlare del centrale mancino con l'Inter

CALCIOMERCATO ROMA VERMAELEN JUAN JESUS / ROMA - L'obiettivo Vermaelen sembra possa sfumare, dal momento che Roma e Barcellona hanno idee differenti sulla formula da adottare. Il club catalano non accetterebbe il prestito con diritto di riscatto proposto dai giallorossi, come riporta il 'Corriere dello Sport', pretendendo, dietro il versamento di 8-10 milioni di euro, una cessione a titolo definitivo o quantomeno un prestito con obbligo di riscatto. L'interesse però resta concreto, dunque non resta che attendere eventuali aggiornamenti sul fronte spagnolo.

Intanto Sabatini torna a considerare una pista in serie A, che porta a Juan Jesus dell'Inter. I giallorossi avevano provato il colpo la scorsa estate, con i nerazzurri non intenzionati a cedere. Ora la situazione è diversa e i contatti con Ausilio lasciando intendere che l'Inter sia disposta a lasciar andare il difensore mancino, accettando la formula del prestito. 

Il difensore brasiliano preferirebbe restare in Italia, dovesse andar via da Milano, il che rappresenta un vantaggio per la Roma sul Watford di Mazzarri, che avrebbe offerto 10 milioni di euro. La volontà del calciatore e un diritto di riscatto fissato a 7 milioni, potrebbero però consentire d'aggiungere una pedina allo scacchiere di Spalletti.

L.I.

Mercato   Inter   Juventus
Calciomercato Inter, ecco Di Maria: colpo da 50 milioni
Calciomercato Inter, ecco Di Maria: colpo da 50 milioni
Sabbag e Perisic i due uomini chiave dell'operazione
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Rüdiger-Nainggolan: doppio colpo da 70 milioni
Calciomercato Inter, Rüdiger-Nainggolan: doppio colpo da 70 milioni
I nerazzurri provano a mettere a segno l'affare con la Roma con un'offerta davvero importante
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Tronchetti: "Suning porterà un big, sogno Messi"
Calciomercato Inter, Tronchetti: "Suning porterà un big, sogno Messi"
Il numero uno della Pirelli: "Gabigol un mistero. Conte o Spalletti? Decisione subito"