Breaking News
© Getty Images

Figc, comunicato UFFICIALE: Lippi non può fare il direttore tecnico

E' arrivata la decisione della Corte Federale

FIGC CORTE FEDERALE LIPPI DIRETTORE TECNICO / ROMA - E' arrivato il parere della Corte Federale sulla nomina di Marcello Lippi come direttore tecnico della Figc, richiesto dal presidente Tavecchio per la norma sull'incompatibilità di incarichi in federazione tra chi ha rapporti di parentela con procuratori sportivi (in questo caso il figlio Davide). I giudici hanno confermato l'incompatibilità specificando che "il rapporto di parentela in linea retta di primo grado con soggetto titolare di incarico federale di natura tecnica rende evidentemente incompatibile, alla stregua della portata generale della norma vigente sopra descritta, l'esercizio dell'attivitàa' di procuratore sportivo. Tale principio può trovare parziale smentita, e quindi limiti alla sua applicazione, solo quando l'incarico federale attribuito al soggetto 'in rapporto' col procuratore sia estraneo all'area tecnica della Federazione o della società affiliata, oppure non sia contrassegnato da potesta' decisionale, come nel caso, ad esempio, di mansioni solo operative o dell'atleta tesserato per la società".

B.D.S.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.