• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lega PRO > Salernitana, Lotito minaccia: "Faccio scomparire il calcio da qui"

Salernitana, Lotito minaccia: "Faccio scomparire il calcio da qui"

Il presidente del club campano contro tutti: "O si cambia entro 10 giorni o mando i giocatori a pascolare"



15/10/2013 13:51

SALERNITANA LOTITO MINACCIA CALCIATORI STAMPA / SALERNO - Claudio Lotito, presidente della Salernitana (oltre che della Lazio) ha rilasciato alcune clamorose dichiarazioni sul club campano a 'LiraTv':

NIENTE CHIACCHIERE - "A Salerno si fanno troppe chiacchiere, se si continua cosi rivoluzionerò tutto cambiando radicalmente registro. Gli stipendi si devono guadagnare, non basta chiamarsi Tizio e Caio per meritare i soldi. Bisogna andare sul campo a sudare, non voglio chiacchiere ma fatti".

SPIFFERI DI SPOGLIATOIO - "La stampa crea problemi all’interno dello spogliatoio. Se si continua così caccio via tutti, giocatori e mezzi di informazioni. Non voglio alibi, la partita andava vinta 4-0: la colpa è dei giocatori, non di Sanderra. Oggi sul giornale è uscito tutto quello che ci siamo detti negli spogliatoi. Farò smettere di giocare chi ha parlato. Abbiamo allestito una squadra competitiva, se non si cambia registro azzero tutto".

LA MINACCIA - "Darò 10 giorni per cambiare, altrimenti faccio scomparire il calcio a Salerno, vi mando in Serie Z e spedisco i calciatori a pascolare. Gioca chi merita, basta dissapori fomentati dai mezzi d’informazione. Io parlo di calcio, voi fate chiacchiere. A Salerno c’è un sistema di 30 anni fa, si usano giocatori per sapere cose di spogliatoio. Bisogna avere spirito di gruppo, sacrificio e concentrazione. Ora basta chiacchiere!".




Commenta con Facebook