• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, prete anticamorra: "Balotelli non sia piu' convocato"

Nazionale, prete anticamorra: "Balotelli non sia piu' convocato"

Don Aniello Manganiello si scaglia contro l'attaccante del Milan per il suo tweet



14/10/2013 18:22

NAZIONALE BALOTELLI CAMORRA MANGANIELLO / NAPOLI - Dopo la senatrice Rosaria Capacchione, tocca al prete anticamorra don Aniello Manganiello scagliarsi contro Mario Balotelli per il tweet in cui respingeva l'etichetta di simbolo della lotta alla criminalità organizzata. Il prelato in un intervento a 'Radio 24' attacca: "Mi chiedo se Balotelli abbia ancora diritto ad essere convocato in Nazionale. I responsabili dovrebbero prendere iniziative disciplinare a tempo indeterminato perché chi gioca con i colori dell'Italia deve avere le idee chiare: tutti dobbiamo essere contro la camorra. I calciatori hanno delle responsabilità di fronte ai giovani, sono degli idoli, persone da prendere da esempio. Dire quel genere di cose significa smontare il lavoro di chi si batte per la legalittà e il rispetto delle regole". 

B.D.S.




Commenta con Facebook