• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, SPECIALE: da Casillas a Forster, tutti i nomi per la porta

Calciomercato Milan, SPECIALE: da Casillas a Forster, tutti i nomi per la porta

Voci su voci alimentano lo scenario per il post-Abbiati, oramai sempre piu' vicino


Adriano Galliani (Getty Images)
Hervé Sacchi

14/10/2013 13:03

CALCIOMERCATO MILAN SPECIALE PORTIERI TUTTI I NOMI CASILLAS TER STEGEN FORSTER / ROMA - "A gennaio faremo degli acquisti". Questo, in parole povere, il messaggio di Adriano Galliani che, qualche giorno fa, ha confermato che il Milan provvederà ad inserire in rosa nuovi elementi nel corso della sessione di mercato invernale. Si aggiusterà qualcosa, ma si guarderà in faccia anche alla realtà portiere. A luglio, quindi all'inizio della prossima annata, Christian Abbiati compirà 37 anni. Amelia non convince pienamente. Stesso discorso per Gabriel che deve ancora maturare esperienza. Diventa credibile il pensiero per cui la dirigenza rossonera apra il portafoglio e decida di investire su un estremo difensore. Quali sono però i nomi al vaglio? Ricapitoliamo i nomi in lizza.

CASILLAS, TOP CLASS - L'asse Madrid-Milano è sempre molto caldo. Oltre all'amicizia tra Galliani e Perez, c'è anche il fattore Ancelotti come eventuale garanzia. Il tecnico romagnolo sta perseguendo la linea Mourinho, in tema di portieri. Diego Lopez è considerato il titolare, Casillas il suo sostituto. E' dura accettare questa situazione, anche perché qualcosa sembra scricchiolare anche in Nazionale: nell'ultimo turno, contro la Bielorussia, il ct Del Bosque ha preferito Victor Valdes a Casillas. Sembra giunta l'ora di cambiare aria, anche se le ultime notizie parlano di un Casillas pronto a giocarsi il posto da titolare fino a giugno. Il Milan, nonostante le smentite, sarebbe pronto a consegnargli un posto da titolare. E' ovvio che sul portiere iberico ci sono diverse squadre pronte a fare lo stesso. Da capire quanto possa contare il fattore economico fra le scelte del diretto interessato. Il Milan non può permettersi uscite importanti, specie alla sezione stipendi. Casillas dovrebbe, per così dire, accontentarsi di una cifra vicina ai 4, massimo 5 milioni di euro a stagione. Magari non a gennaio, ma per giugno il discorso potrebbe diventare nuovamente caldo.

ALTRI NOMI IN LIZZA - Non c'è solo Casillas, ovviamente. Nella lunga lista degli osservatori rossoneri compaiono portieri, italiani e non. Tra i confini nazionali, hanno perso quota le ipotesi Marchetti e Perin. La scorsa estate si era parlato di Guillermo Ochoa, portiere messicano dell'Ajaccio. Negli ultimi giorni si è creata una vera e propria girandola di nomi. Il primo ad uscire è stato Yann Sommer, estremo difensore del Basilea, sul quale tuttavia non risulta un vero e proprio interessamento del Milan (leggi qui le indiscrezioni di Cm.it). Poi, è arrivato Marc-André ter Stegen, classe 1992 del Borussia Mönchengladbach, dato però vicinissimo al Barcellona. Oggi abbiamo dato nota di una voce scozzese, riguardante il portiere del Celtic - avversario del Milan in Champions League - Fraser Forster.
I nomi sono questi, ma in futuro potrebbero uscirne di nuovi. Da capire, dunque, quale sarà la strategia Milan. La speranza dei tifosi è che la scelta sia oculata e tale da non ripercorrere incidenti di mercato che, nella fattispecie, portano i nomi di Taibi e Lehmann.




Commenta con Facebook