• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Maurizio Schillaci, lettera di Zeman al suo ex giocatore caduto in disgrazia

Maurizio Schillaci, lettera di Zeman al suo ex giocatore caduto in disgrazia

L'allenatore boemo ha voluto inviare un messaggio all'ex calciatore, talento inesploso ora divenuto un senzatetto



14/10/2013 11:46

MAURIZIO SCHILLACI LETTERA APERTA ZEMAN / ROMA - Nelle ultime ore si fa un gran parlare della storia di Maurizio Schillaci - ex calciatore di Licata, Foggia, Lazio e Juve Stabia caduto in disgrazia schiavo della droga e ora ridotto a vivere in strada. Zdenek Zeman, allenatore di Schillaci ai tempi di Licata e non solo, ha voluto inviare un messaggio al suo ex giocatore attraverso le colonne de 'La Gazzetta dello Sport'.

Ecco alcuni passaggi della lettera del tecnico boemo: "Maurizio l'ho avuto negli Allievi, poi in Primavera, poi a Licata, Foggia (ma solo pochi giorni), Messina... L'ho visto crescere in quegli anni in cui il calcio, soprattutto al Sud, aveva ancora la poesia di campi arrangiati e di rapporti umani e Maurizio era idolo dei suoi tifosi e leader per i compagni. Così lascio per me l'uomo e vi racconto solo il giocatore. Un grande talento. Tecnicamente un fenomeno. Per mezzi, colpi e intelligenza calcistica avrebbe potuto giocare in Serie A senza difficoltà e farlo a grandi livelli. Nel mio 4-3-3 giocava sulla fascia, e aveva tutto quel che serve per quel ruolo: corsa, progressione, tecnica, senso del gol, altruismo. Maurizio è sempre stato un generoso con tutti, per questo i compagni gli volevano bene. Lui aiutava tutti. E dispiace oggi saperlo solo. Se era più forte del più famoso cugino Totò? In passato l'ho detto, ma non c'è sempre bisogno di un paragone, di un più o un meno, di un titolo a effetto. Certe carriere non sempre ti regalano quanto avresti meritato. Vale anche per la vita, purtroppo".

S.D.




Commenta con Facebook