Breaking News
© Getty Images

Italia, Pellè: "Chiedo scusa a tutti, non volevo provocare Neuer"

L'attaccante: "Mio Europeo positivo? Non me ne frega niente!"

ITALIA GERMANIA PELLE' / ROMA - Graziano Pellè nell'occhio del ciclone. Dopo l'errore dal dischetto e il gesto poco signorile in Germania-Italia, l'attaccante è sotto critica dai tifosi italiani. Questo il suo commento ad 'Ansa': "Il mio europeo resta positivo? Non me ne frega niente, sono triste e chiedo scusa agli italiani. Se avessi segnato sarei diventato un fenomeno, così invece no. Mi dispiace per tutti, ma non si dica che volevo provocare Neuer: lui neanche se n'è accorto, semplicemente facendo il gesto dello 'scavetto' lo volevo costringere a rimanere fermo".

 

M.D.A.

Mercato   Roma  
Calciomercato Juventus, da Keita a Vecino: cercasi rinforzi in Serie A
I bianconeri vogliono rinverdire la rosa con giocatori esperti del campionato italiano
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
L'ex patron nerazzurro: "Alla Roma ha fatto bene, sarebbe il tecnico giusto"
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma. E il Milan compra
Si infiamma il mercato della Serie A sull'asse Milano-Roma