Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, nuovo rinvio per l'accordo con i cinesi

Berlusconi decide di spostare la data al 15 luglio, quando sarà tornato a casa

CALCIOMERCATO MILAN GRUPPO CINESE BERLUSCONI / MILANO - Il 7 luglio doveva essere la data utile per l'annuncio dell'accordo trovato con la cordata cinese intenzionata ad acquisire la maggioranza del Milan ma, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', non sarà così. La data è stata nuovamente spostata e, ad oggi, tutto sembra essere stato rinviato al 15 luglio. Una decisione che non pare nascondere ripensamenti da parte del presidente rossonero, impegnato nella fase di riabilitazione post operatoria. Dimesso la prossima settimana, potrà valutare con calma i documenti che gli verranno presentati, decidendo se firmare o meno quello che sarà a tutti gli effetti un contratto vero e proprio, ossia un documento vincolante, con pesanti penali in caso di marcia indietro. 

L.I.

Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Allegri, Milan-Musacchio. Inter: Conte o Spalletti
Le tre 'big' italiane stanno pensando già alle mosse estive