• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Antognoni: "Montella come Liedholm"

Fiorentina, Antognoni: "Montella come Liedholm"

L'ex calciatore viola esalta le qualita' dell'attuale allenatore



13/10/2013 09:40

FIORENTINA ANTOGNONI MONTELLA LIEDHOLM / FIRENZE - Giancarlo Antognoni, storica 'bandiera' della Fiorentina, ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta Sportiva':

MONTELLA - "Mi ricorda il grande Nils Liedholm: la stessa voglia di giocare un bel calcio, lo stesso desiderio di mantenere l’iniziativa. Il Barone diceva: 'Quando abbiamo noi il pallone gli avversari non possono fare gol'. E gente come Pizarro e Borja Valero è maestra nel fare possesso palla. La Fiorentina ha un grande allenatore".

GOMEZ - "È vero, la classifica in questo momento non è esaltante. Ma i tifosi non devono dimenticare i problemi che la Fiorentina ha dovuto superare a causa dei tanti infortuni. Un nome su tutti: Gomez. Sarebbe come togliere Totti alla Roma, Balotelli al Milan o Tevez alla Juve. Il tedesco dovrebbe tornare contro il Milan e questo permetterà ai viola di alzare subito l’asticella. Gomez è uno da 20 gol a campionato. È potente, ha grande tecnica. Per come si muove dentro l’area di rigore avversaria mi ricorda il miglior Graziani".

ROSSI - "Pepito è un fenomeno. Ha il senso del gol di Pablito Rossi e il dribbling di un brasiliano. Con Gomez formerà una coppia d’attacco perfetta. Con loro davanti la Fiorentina può lottare per un posto in Champions".

AQUILANI - "Abbiamo qualcosa in comune dal punto di vista tecnico. Aquilani però non sta attraversando un periodo fantastico. Spero sia un momento passeggero: può lasciare il segno nel trittico con Juve, Napoli e Milan. Così come trovo fantastico il modo di stare in campo di Borja Valero. È assurdo che non trovi spazio nei 22-23 della Spagna: sarebbe titolare in qualsiasi altra nazionale del mondo".

OBIETTIVO EUROPA LEAGUE - "Solo lo scudetto farebbe più felice i tifosi viola di una coppa vinta dentro lo Juventus Stadium. La squadra di Montella ha dimostrato vincendo in Ucraina di tenere molto a questo torneo. E la Fiorentina da troppo tempo non vince una Coppa".

FIORENTINA-JUVENTUS -
"Pepito Rossi può inventare la magia giusta. La Juve è la squadra più forte del campionato ma non è imbattibile".




Commenta con Facebook