• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Reggina-Empoli, Sarri: "Avevamo la partita in pugno. Serata sfortunata ma siamo vivi"

Reggina-Empoli, Sarri: "Avevamo la partita in pugno. Serata sfortunata ma siamo vivi"

Il tecnico dei toscani commenta la sconfitta di Reggio Calabria


Sarri (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

12/10/2013 22:35

REGGINA EMPOLI SARRI TAVANO/ ROMA - Al termine di Reggina-Empoli, il tecnico dei toscani Maurizio Sarri è intervenuto davanti ai microfoni di 'Sky Sport' per commentare la sconfitta rimediata in casa degli amaranto.

SFORTUNA - "Siamo venuti qui nel momento sbagliato, la Reggina voleva tirarsi fuori da un periodo sfortunato - ha dichiarato Sarri - La sfortuna che hanno avuto in altre partite è stata ripagata oggi perché dopo l'1-1 l'inerzia della partita era a nostro favore".

ERRORI - "Il gol di Foglio è arrivato dopo un contrasto perso, non penso l'abbiamo subito per uno sbilanciamento. Mi sembrava anche fuorigioco ma non posso valutare bene dalla panchina. Abbiamo preso gol quando avevamo la partita in pugno. Dispiace per il risultato ma mi sembra che la squadra sia viva".

MAL DI TRASFERTA - "Nelle ultime 20 trasferte ne abbiamo vinte 11 o 12, mi sembra casuale la sconfitta di oggi. Se il trend continuerà vorrà dire che c'è qualcosa ma al momento è affrettato dire che abbiamo problemi fuori casa. Alcune partite si possono soffrire. Noi sappiamo di avere tanti limiti e che dobbiamo fare un campionato di umiltà".

TAVANO E MACCARONE - "Tavano-Maccarone dipendenti? Qualsiasi squadra va in difficoltà se gli attaccanti non trovano il gol. Pucciarelli ha già iniziato a segnare, credo farà lo stesso anche Verdi. Nelle serate in cui i giocatori più esperti non segneranno ci daranno una grande mano anche questi due giovani".




Commenta con Facebook