• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Agnelli su Fairplay finanziario: "Provvedimento ragionevole"

Calciomercato Juventus, Agnelli su Fairplay finanziario: "Provvedimento ragionevole"

Il presidente bianconero ha parlato in un convegno a Londra della situazione del calcio internazionale



10/10/2013 17:48

CALCIOMERCATO JUVENTUS AGNELLI FAIR PLAY FINANZIARIO / LONDRA (Inghilterra) - Andrea Agnelli, presidente della Juventus, è intervenuto nel corso di un convegno sul calcio a Londra:

FAIR PLAY FINANZIARIO - "È certamente un principio nobile. Tutti sarebbero d’accordo nel dire che un club non può spendere risorse che non ha. Io sono a favore del Fair Play Finanziario, è l’unico provvedimento ragionevole per impedire ai club di spendere oltre le proprie possibilità, ma deve essere efficace. Chi spiegherà alle emittenti che alcune squadre sono state escluse dai principali tornei? È così che verrà mantenuto il prestigio delle competizioni?".

CRISI CALCIO ITALIANO - "Non si tratta di un one-man show, ma di un sistema collettivo. I venti club dovrebbero avere una strategia comune, perché insieme siamo più forti. L’esempio migliore è quello dell’ECA. Quello che è stato in grado di fare in cinque anni è straordinario, ha creato una forte intesa e dialogato costruttivamente con la UEFA e con la FIFA. E’ inoltre una fortuna avere come presidente Karl-Heinz Rumenigge, uno che ha giocato a calcio e che è ora a capo di uno dei club più importanti del mondo".




Commenta con Facebook