• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Zanetti: "Presto tornero' in campo. Quando smettero'..."

Inter, Zanetti: "Presto tornero' in campo. Quando smettero'..."

Il capitano nerazzurro e' stato intervistato dai microfoni di 'InterChannel'


Javier Zanetti (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

09/10/2013 20:08

INTER ZANETTI RITIRO/ MILANO - In questo inizio di stagione l'Inter non ha potuto contare sul suo capitano, Javier Zanetti. L'argentino - intervenuto ai microfoni di 'InterChannel' - ha fatto il punto sull'infortunio: "Sono nell'ultima fase di questo recupero e spero al più presto di tornare ad allenarmi con i miei compagni - riporta 'inter.it' -, l'importante ora è guarire bene, il tendine sta rispondendo molto bene. Non vedo l'ora di tornare a rendermi utile in campo". 

RISULTATI - "Questa squadra sta facendo un ottimo campionato, al di là della sconfitta con la Roma, dove comunque non abbiamo demeritato... Dobbiamo credere in quello che stiamo facendo. Abbiamo un allenatore molto bravo a fare capire quello che questa squadra deve fare. Non bisogna perdere la fiducia per una sconfitta, anzi, sono queste le partite che fanno crescere di più il gruppo". 

LINEA VERDE - "Abbiamo tanti giovani che hanno tanta voglia di imparare e di scuro ci daranno una grandissima mano, io sono felicissimo dei nostri giovani, ce n'è bisogno e sono forti! Speriamo che assieme a noi vecchietti si possa arrivare a degli ottimi risultati..." 

TIFOSI - "Il loro affetto sono importantissimi per me, gli interisti è dal '95 che mi dimostrano il loro amore, sono anni ormai che siamo assieme, si sono passati momenti duri e momenti bellissimi, e credo che il tifoso interista meriti il meglio per la fede che ha!"

RITIRO - "Quando smetterò di giocare, spero di fare qualcosa per questa Società anche fuori dal campo. Vedremo cosa accadrà, io mi auguro di poter fare parte di questa grande famiglia. Penso proprio che continuerò a vivere qui in Italia, i miei figli sono nati qui e si sentono italiani, e anche io dopo tutti questi anni mi sento italiano!".




Commenta con Facebook