Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, solo stelle con i cinesi: Lukaku il primo obiettivo

Il nuovo gruppo è pronto ad investire 100 milioni all'anno ed il belga potrebbe essere il primo colpaccio

CALCIOMERCATO MILAN LUKAKU / MILANO - Un nuovo, grande Milan. A tutti i costi. Il gruppo cinese è scatenato e punta a chiudere in fretta l'acquisto della società aumentando le cifre dell'affare e la percentuale di acquisto: si parla dell'80% subito del club, col 20% nelle mani di Silvio Berlusconi che uscirebbe di scena in un paio di anni. I cinesi, inoltre, sono pronti ad accontentare l'attuale presidente impegnandosi per iscritto a stanziare 100 milioni di euro a stagione per i prossimi 4 anni per costruire in breve tempo una grandissima squadra. 

In questo senso, racconta il 'Corriere dello Sport', non sarebbe stato gradito l'acquisto di Gianluca Lapadula, considerato profilo di medio-basso livello. D'ora in poi i probabili nuovi proprietari pretendono solo campioni di livello internazionale ed il primo obiettivo sarebbe Romelu Lukaku, attaccante belga dell'Everton da tempo nel mirino della Juventus. I 'Toffees' lo valutano oltre 50 milioni di euro, cifra che l'agente del giocatore, Mino Raiola, aveva dichiarato fuori dalla portata dei club italiani. Salvo aggiungere: "Eventualmente potrebbe solo il Milan se dovesse arrivare la cordata cinese". E la cordata sta per arrivare.

Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato   Milan  
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Il procuratore del portiere rossonero ha parlato della trattativa in corso col club
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Il portiere potrebbe essere escluso dai titolari in caso di mancato rinnovo