• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, Lippi ed il caso Pirlo: "E' presto per saltare le convocazioni"

Nazionale, Lippi ed il caso Pirlo: "E' presto per saltare le convocazioni"

L'ex ct da' torto alla Juventus e sta con Prandelli



09/10/2013 09:48

NAZIONALE JUVENTUS PIRLO PRANDELLI LIPPI / ROMA - La convocazione di Andrea Pirlo per le ultime due ininfluenti gare dell'Italia ha creato qualche malumore alla Juventus, che chiedeva a Prandelli di preservare il centrocampista vista anche l'età ed i tanti impegni dei bianconeri. Marcello Lippi sta con il ct: "Occorre una gestione attenta, ma non credo sia ancora il tempo di risparmiare sulle convocazioni. - le sue parole a 'Tuttosport' - Il discorso sarà diverso tra qualche mese, quando la Champions entrerà nel vivo. Mi rendo conte che però Pirlo è un grandissimo personaggio e quindi suscita considerazioni di questo tipo".

M.D.F.




Commenta con Facebook