• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, posticipi 7a giornata: vittoria in rimonta per la Juventus. Pari a reti inviolate tra Lazio

Serie A, posticipi 7a giornata: vittoria in rimonta per la Juventus. Pari a reti inviolate tra Lazio e Fiorentina

I bianconeri ottengono i tre punti grazie alle reti di Pirlo, Giovinco e Chiellini


Tevez (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@maurilio85)

06/10/2013 22:32

 

SERIE A POSTICIPI JUVENTUS MILAN LAZIO FIORENTINA / ROMA – Nei posticipi della settima giornata la Juventus tiene il passo di Roma e Napoli battendo in rimonta il Milan. Gara in salita per i bianconeri che vanno sotto dopo soli 19 secondi a causa del gol di Muntari. La formazione di Conte incassa il colpo e sfodera una reazione da grande squadra: Abbiati si supera in un paio di occasioni prima di capitolare sulla punizione dell'ex Pirlo. Nella ripresa la Juventus agguanta i tre punti con le reti di Giovinco e Chiellini.

Nel posticipo dell''Olimpico' Lazio e Fiorentina non vanno oltre un pareggio a reti inviolate che però non rende giustizia alla gara disputata da entrambe le squadre. Primo tempo vibrante, dove la Lazio sfiora il gol in diverse circostanze e la formazione di Montella prova a far male in contropiede. Nella ripresa sono ancora i biancocelesti a fare la partita, ma complice le fatiche di Europa League entrambe le formazioni si accontentano del pari.

Juventus-Milan 3-2: 1' e 89' Muntari (M), 15' Pirlo (J), 69' Giovinco (J), 75' Chiellini (J).

Lazio-Fiorentina 0-0

CLASSIFICA: Roma 21 punti, Napoli 19, Juventus 19, Inter 14, Verona 13, Fiorentina 12, Lazio 11, Udinese 10, Torino 9, Parma 9, Atalanta 9, Milan 8, Livorno 8, Cagliari 7, Genoa 5, Catania 5, Chievo 4, Sampdoria 3, Bologna 3, Sassuolo 2.




Commenta con Facebook