• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Inter-Roma, Garcia: "Abbiamo giocato con il cuore. Che bello vedere Totti cosi' felice!&quo

Inter-Roma, Garcia: "Abbiamo giocato con il cuore. Che bello vedere Totti cosi' felice!"

Il tecnico francese commenta il successo ottenuto sul campo dei nerazzurri


Rudi Garcia (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

05/10/2013 22:57

INTER ROMA GARCIA TOTTI/ MILANO - Al termine di Inter-Roma, Rudi Garcia è intervenuto davanti ai microfoni di 'Sky Sport' per commentare il netto 3-0 con il quale i suoi uomini hanno battuto i nerazzurri conquistando la settima vittoria consecutiva nelle prime sette giornate di campionato.

SCUDETTO - "Contro l'Inter era una grande partita, lo sapevamo prima di giocarla, mi è piaciuto lo spirito collettivo di tutta la squadra che ha giocato con il cuore. Abbiamo fatto una partita da uomini. Scudetto? Manca tanto alla fine del campionato. Vincere qui è sempre difficile, mi piace come si comporta la squadra, abbiamo un grande leader in attacco come Totti che ha mostrato a tutti la via da seguire". 

FIDUCIA - "La squadra ha fiducia, i giocatori anche e lo abbiamo visto questa sera. Sulle ripartenze ci siamo comportati diversamente facendo comunque molto bene. Mi dispiace non aver tenuto di più la palla nella ripresa ma andare all'intervallo sul 3-0 era già un buon vantaggio".

MAZZARRI - "Con Mazzarri non ci siamo incontrati dopo la partita. La prestazione? Di solito facciamo più possesso ma sapevamo che l'Inter era una grande squadra con giocatori forti e dovevamo approfittare di ogni spazio che ci avrebbe lasciato. Nel secondo tempo abbiamo giocato lottando sempre senza mollare mai: mi piace questa caratteristica della mia squadra". 

TOTTI - "Per conoscere un giocatore non c'è modo migliore che allenarlo. Totti è un fuoriclasse, uno dei più grandi giocatori della storia del calcio e vederlo così felice è davvero una cosa bellissima. Totti al Mondiale? Io sono solo l'allenatore della Roma".

TADDEI - "E' un ragazzo forte tecnicamente che lavora tantissimo per la squadra. Nei test fisici è sempre davanti a tutti, vuole sempre dare una mano ai compagni".




Commenta con Facebook