• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Lucescu avverte Thohir: "Moratti vale come Messi"

Inter, Lucescu avverte Thohir: "Moratti vale come Messi"

L'ex tecnico nerazzurro spera che il patron resti alla guida



05/10/2013 10:03

CALCIOMERCATO INTER CESSIONE THOHIR MORATTI / MILANO - La cessione dell'Inter nelle mani di Erick Thohir non è ancora ufficiale ma ormai se ne parla come se lo fosse già. Anche dalla lontana Ucraina ha detto la sua un ex nerazzurro come Mircea Lucescu. "Thohir si sta muovendo con intelligenza. Se riesce a convincere Moratti a restare in società è come se acquistasse Messi. - ha detto il tecnico a 'La Gazzetta dello Sport' - Moratti è un grande uomo. Un signore. Amato dal popolo nerazzurro. È uno dei pochi presidenti che ci ha sempre messo la faccia. Lui e sua sorella sono due giocatori in più".

MAZZARRI - "È un leader e ha avuto la fortuna di arrivare al momento giusto. Moratti aveva scelto bene anche con Benitez, uno che può vincere il campionato con il Napoli. Ma Rafa aveva preso il posto di Mourinho e qualsiasi allenatore che sostituisca lo Special One è chiamato a un'impresa disperata. Mou brucia i giocatori nella testa, li spreme per vincere tutto. Chi arriva dopo di lui soffre. Sarà così per Ancelotti al Real. Mi piace Mazzarri, perché non è stato catapultato dal nulla, ha conosciuto le sofferenze di chi deve lottare per la salvezza. Sono lezioni di vita. Mazzarri non sarà mai succube delle bizze delle grandi stelle".

 

M.D.F.

 




Commenta con Facebook