• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della settima giornata di campionato

Serie A, le probabili formazioni della settima giornata di campionato

Ecco i possibili schieramenti del prossimo turno di campionato riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Sabato c'e' Inter-Roma (Getty Images)

04/10/2013 16:42

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI / ROMA - Tra sabato e domenica va in scena la settima giornata di Serie A. Si inizia domani alle 18 con Chievo-Atalanta, seguita dalla sfida tra le rinate Inter e Roma. Doppio posticipo domenicale: oltre al big match tra Juve e Milan, c'è quello tra le reduci dall'Europa League Lazio e Fiorentina. Ecco le probabili formazioni con le ultime dai campi raccolte dagli inviati di Calciomercato.it.

CHIEVO-ATALANTA sabato ore 18

LE ULTIME - Sannino conferma il 4-4-2. In difesa Sardo e Papp si giocano un posto con Frey e Bernardini. Sulle fasce agiranno Sestu ed Estigarribia, con Hetemaj pronto ad insidiare il primo. In attacco, al fianco di Thereau, Paloschi sembra favorito su Pellissier. Colantuono conferma il 4-4-1-1. In difesa l'unico dubbio è tra Bellini e Lucchini. Bonaventura agirà ancora da esterno sinistro con Moralez che contende a Livaja una maglia per affiancare Denis.

CHIEVO (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramé; Sestu, Rigoni, Radovanovic, Estigarribia; Paloschi, Thereau. A disposizione: Silvestri, Pamic, Frey, Claiton, Bernardini, Hetemaj, Calello, Bentivoglio, Importa, Acosty, Ardemagni, Pellissier. All. Sannino

Ballottaggi: Sardo 55%-Frey 45%, Papp 55%-Bernardini 45%, Sestu 55%-Hetemaj 45%, Paloschi 55%-Pellissier 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dainelli

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Bellini, Yepes, Stendardo, Del Grosso; Raimondi, Carmona, Cigarini, Bonaventura; Moralez; Denis. A disposizione: Polito, Lucchini, Nica, Canini, Gagliardini, Brivio, Baselli, Kone, Brienza, Livaja, De Luca, Marilungo. All. Colantuono.

Ballottaggi: Bellini 60%-Lucchini 40%, Moralez 60%-Livaja 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cazzola, Giorgi, Migliaccio

Michele Furlan

INTER-ROMA sabato ore 20.45

LE ULTIME - Mazzarri spera di recuperare Campagnaro e Jonathan, altrimenti di nuovo spazio a Rolando e Pereira. Solito dubbio in mediana con Taider e Kovacic che si giocano la maglia da titolare. Dall'altra parte Garcia dovrebbe confermare l'undici che ha schiantato il Bologna, con Gervinho ancora favorito su Ljajic.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Alvarez; Palacio. A disp.: Castellazzi, Maniero, Andreolli, Samuel, Rolando, Wallace, Pereira, Kovacic, Kuzmanovic, Belfodil, Icardi, Milito. All. Mazzarri

Ballottaggi: Taider 51%-Kovacic 49%, Campagnaro 60%-Rolando 40%, Jonathan 55%-Pereira 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carrizo, Chivu, Zanetti

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho. A disp.: Lobont, Skorupski, Burdisso, Romagno li, Jedvaj, Dodò, Marquinho, Taddei, Ricci, Caprari, Ljajic, Borriello. All. Garcia

Ballottaggi: Gervinho 70%-Ljajic 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maicon, Bradley, Destro

Maurizio Russo

PARMA-SASSUOLO domenica ore 12.30

LE ULTIME - Donadoni, ancora senza Amauri e Marchionni, è certo di affidarsi a Cassano e Biabiany in attacco, con un dubbio tra Rosi e Valdes sulla fascia destra. Di Francesco, dal canto suo, potrebbe schierare Floro Flores al posto di Berardi (che è ancora in vantaggio), mentre solo all'ultimo deciderà il ballottaggio Longhi-Ziegler a sinistra.

PARMA (3-5-2): Mirante; Cassani, Felipe, Lucarelli; Rosi, Acquah, Gargano, Parolo, Gobbi; Cassano, Biabiany. A disp.: Pavarini, Bajza, Mendes, Mesbah, Benalouane, Valdes, Munari, Okaka, Palladino, Sansone, Cerri. All. Donadoni

Ballottaggi: Rosi 65%-Valdes 35%
Squalificati: Amauri, Marchionni
Indisponibili: Galloppa, Obi, Paletta

SASSUOLO (3-5-2): Pegolo; Bianco, Acerbi, Marzorati; Schelotto, Kurtic, Magnanelli, Missiroli, Longhi; Zaza, Berardi. A disp.: Pomini, Rosati, Rossini, Masucci, Ziegler, Chibsah, Laribi, Pucino, Floro Flores, Alexe, Farias. All. Di Francesco

Ballottaggi: Longhi 50%-Ziegler 50%; Berardi 55%-Floro Flores 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Antei, Gazzola, Gomes, Marrone, Terranova, Valeri

Matteo Torre

BOLOGNA-VERONA domenica ore 15

LE ULTIME - Pioli riparte dal 4-2-3-1. La difesa presenta i ballottaggi tra Cech e Morleo e tra Antonsson e Sorensen. In attacco spazio ad uno tra Cristaldo e Bianchi (l'argentino è favorito). Mandorlini ripropone il 4-3-3 con il ritorno di Maietta che giocherà al posto dell'infortunato Moras. In avanti Martinho dovrebbe rientrare per affiancare Toni assieme ad uno tra Gomez ed Iturbe.

BOLOGNA (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Cech; Perez, Krhin; Kone, Diamanti, Laxalt; Cristaldo. A disposizione: Agliardi, Stojanovic, Crespo, Sorensen, Morleo, Della Rocca, Christodoulopoulos, Yaisien, Gimenez, Acquafresca, Bianchi, Moscardelli. All. Pioli

Ballottaggi: Cech 60%-Morleo 40%, Antonsson 55%-Sorensen 45%, Cristaldo 55%-Bianchi 45%.
Squalificati: Natali
Infortunati: Cherubin, Pazienza

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Gonzalez, Agostini; Romulo, Jorginho, Hallfredsson; Gomez, Toni, Martinho; A disposizione: Mihaylov, Marques, Albertazzi, Bianchetti, Donati, Donadel, Cirigliano, Jankovic, Sala, Iturbe, Cacia, Longo. All. Mandorlini

Ballottaggi: Maietta 60%-Bianchetti 40%, Gomez 55%-Iturbe 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Moras

Daniele Trecca

CATANIA-GENOA domenica ore 15

LE ULTIME - Un solo dubbio a centrocampo per Maran: Izco o Tachtsidis per un posto al fianco di Almiron e Plasil. In difesa fuori Spolli, infortunato, ci saranno nuovamente Rolin e Legrottaglie con Bellusci che scala a destra. Torna Gasperini, torna il 3-4-3 in casa Genoa. Manfredini resta in dubbio, ma dovrebbe farcela. In alternativa è pronto De Maio. Vrsaljko e Antonini si prendono le fasce, mentre in avanti spazio al tridente Centurion-Gilardino-Santana.

CATANIA (4-3-3): Andujar; Bellusci, Rolin, Legrottaglie, Biraghi; Izco, Plasil, Almiron; Castro, Bergessio, Barrientos. A disp.: Frison, Ficara, Capuano, Monzon, Gyomber, Tatchsidis, Guarente, Freire, Keko, Leto, Boateng, Maxi Lopez. All. Maran

Ballottaggi: Izco 60%-Tachtsidis 40%
Squalificati: Lanzafame
Indisponibili: Alvarez, Spolli

GENOA (3-4-3): Perin; Gamberini, Portanova, Manfredini; Vrsaliko, Lodi, Kucka, Antonini; Centurion, Gilardino, Santana. A disp.: Bizzarri, Donnarumma, De Maio, Fetfatzidis, Sampirisi, Biondini, Matuzalem, Cofie, Stoian, Sturaro, Konate, Calaiò. All. Gasperini

Ballottaggi: Manfredini 60%-De Maio 40%
Squalificati: Marchese
Indisponibili: Antonelli, Bertolacci

Eleonora Trotta

NAPOLI-LIVORNO domenica ore 15

LE ULTIME - Assenze importanti e tanti dubbi per Benitez, i maggiori relativi alla difesa (due posti per tre uomini) e al recupero di Higuaìn. Nel reparto arretrato si giocano una maglia Fernandez e Cannavaro. Dall'altra parte Nicola invece ha solo un dubbio tattico: Emeghara per il 3-5-2 puro o Greco per un centrocampo più folto.

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Zuniga, Fernandez, Britos, Armero; Behrami, Dzemaili; Callejon, Hamsik, Mertens; Zapata. A disp.: Rafael, Colombo, Fernandez, Britos, Uvini, Mesto, Inler, Insigne, Radosevic, Pandev, Higuaìn. All.:Benitez

Ballottaggi: Fernandez 51% - Cannavaro 49%; Britos 70% - Cannavaro 30%; Dzemaili 55% - Inler 45%; Mertens 70% - Insigne 30%; Zapata 55% - Pandev 30% - Higuaìn 15%.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maggio, Albiol

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Coda, Rinaudo, Ceccherini; Schiattarella, Luci, Emerson, Duncan, Lambrughi; Paulinho, Emeghara. A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Decarli, Mbaye, Piccini, Benassi, Belingheri, Borja, Siligardi, Greco, Mosquera. All. Nicola

Ballottaggi: Emeghara 55% - Greco 45%; Lambrughi 80% - Mbaye 20%
Squalificati: De Lucia
Indisponibili: Botta, Biagianti, Gemiti

Antonio Papa


SAMPDORIA-TORINO
domenica ore 15

LE ULTIME - Molti cambi per Rossi che dovrebbe lanciare il 3-4-2-1 con Regini nel terzetto difensivo e Barillà esterno sinistro. A centrocampo spazio a Gentsoglou, mentre in avanti Gabbiadini e Sansone agiranno alle spalle di Pozzi. Pochi dubbi, invece, in casa granata dove Bovo tornerà dal primo minuto al centro della difesa. In attacco sarà nuovamente Immobile la spalla dell'intoccabile Cerci.

SAMPDORIA (3-4-2-1): Da Costa; Mustafi, Gastaldello, Regini; De Silvestri, Gentsoglou, Obiang, Barillà; Sansone, Gabbiadini; Pozzi. A disp.: Fiorillo, Tozzo, Salamon, Palombo, Rodriguez, Gavazzi, Bjarnason, Soriano, Renan, Wszolek, Petagna, Eder. All. Rossi

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Costa, Krsticic
Indisponibili: Berardi

TORINO (3-5-2): Padelli; Glik, Bovo, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D'Ambrosio; Immobile, Cerci. A disp.: Gomis, Berni, Basha, Maksimovic, Pasquale, S.Masiello, Bellomo, Farnerud, Meggiorini. All. Ventura

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Gazzi, Barreto, Gillet
Indisponibili: Larrondo, Rodriguez

Lorenzo Polimanti


UDINESE-CAGLIARI
domenica ore 15

LE ULTIME - Solo panchina per i rientranti Pinzi e Muriel. Spazio a Maicosuel, in vantaggio su Nico Lopez, al fianco di Di Natale, mentre sull'out di sinistra Gabriel Silva e Pereyra si giocano una maglia da titolare. Molte le assenze a centrocampo in casa Cagliari. Dovrebbe essere Eriksson il sostituto dello squalificato Conti in mediana, mentre sulla trequarti uno tra Ibraimi e Cabrera supporterà il tandem Pinilla-Ibarbo.

UDINESE (3-5-2): Kelava; Heurtaux, Danilo, Naldo; Basta, Lazzari, Allan, Badu, Gabriel Silva; Di Natale, Maicosuel. A disp.: Benussi, Bubnjic, Neuton, Fernandes, Widmer, Douglas, Pinzi, Pereyra, Zielinski, Ranegie, Nico Lopez, Muriel. All. Guidolin

Ballottaggi: Gabriel Silva 55%-Pereyra 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Domizzi, Brkic

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Eriksson, Nainggolan; Ibraimi; Pinilla, Ibarbo. A disp: Avramov, Ariaudo, Avelar, Oikonomou, Rui Sampaio, Cabrera, Nenè, Sau. All. Lopez

Ballottaggi: Ibraimi 55%-Cabrera 45%
Squalificati: Conti
Indisponibili: Pisano, Cossu, Ekdal

Alessio Lento

JUVENTUS-MILAN domenica 20.45

LE ULTIME - Diversi guai per Conte: Vucinic è out mentre Lichtsteiner è in forte dubbio. Diverse le ipotesi in ballo per sostituire i due: in attacco, potrebbe essere Quagliarella ad affiancare Tevez, sulla fascia destra Padoin è il favorito su Isla. Problemi di formazione anche per Allegri: davanti i rossoneri possono contare solo su Matri, Robinho e Niang. I primi due partiranno dall'inizio, il terzo subentrerà a gara in corso.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Quagliarella. A disp: Storari, Citti, Ogbonna, Motta, De Ceglie, Peluso, Isla, Pogba, Llorente, Giovinco. All. Conte

Ballottaggi: Padoin 51% - Isla 49%, Quagliarella 70% - Llorente 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caceres, Rubinho, Pepe, Vucinic, Lichtsteiner

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Montolivo; Robinho, Matri. A disp.: Amelia, Gabriel, Vergara, Emanuelson, Zaccardo, Iotti, Cristante, Nocerino, Saponara, Niang. All. Allegri

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Balotelli
Indisponibili: Bonera, Pazzini, De Sciglio, Silvestre, El Shaarawy, Kakà, Birsa

Federico Scarponi

LAZIO-FIORENTINA domenica 20.45

LE ULTIME - Da valutare le condizioni delle due squadre dopo l'Europa League: possibili diversi cambi per Petkovic, con il ritorno dal primo minuto di Floccari ed Ederson, anche se Perea e Felipe Anderson scalpitano. Dietro possibile fiducia a Dias, al posto di Cana. Montella ha il problema legato al reparto offensivo: disponibile il solo Matos, che partirà dall'inizio. Alle sue spalle Cuadrado, tornato disponibile dopo lo stop, e Joaquin.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Dias, Lulic; Gonzalez, Ledesma, Hernanes; Candreva, Floccari, Ederson. A disp.: Berisha, Strakosha, Cana, Novaretti, Vinicius, Serpieri, Onazi, Biglia, Anderson, Keita, Perea. All. Petkovic

Ballottaggi: Dias 60% - Cana 40%
Squalificati: Mauri
Indisponibili: Biava, Klose, Konko, Pereirinha, Radu

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Compper; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Joaquin; Matos. A disp.: Munua, Lupatelli, Rncaglia, Alonso, Bakic, Vecino, Vargas, Wolski, Mati Fernandez, Olivera, Ilicic. All. Montella

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hegazi, Gomez, Pasqual, Iakovenko, Rebic, Rossi

Alessandro Santandrea




Commenta con Facebook