• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Campagnaro: "Flop Champions inaspettato, Alvarez fenomeno"

Inter, Campagnaro: "Flop Champions inaspettato, Alvarez fenomeno"

Il difensore argentino ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sulla corsa scudetto e sulla prossima sfida con la Roma



04/10/2013 11:59

INTER CAMPAGNARO SCUDETTO ROMA / MILANO - Hugo Campagnaro ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine del MADE Expo 2013. Di seguito alcuni dei principali passaggi riportati sul sito ufficiale dell'Inter.

 

MAZZARRI - "E' da un po' che lavoro con lui, quindi conosco i movimenti e questo è un vantaggio. Bisogna dire però che tutti quanti stanno facendo un ottimo lavoro".

OSTACOLO ROMA - "Adesso arriva la Roma, una sfida durissima contro una squadra che gioca benissimo e subisce poco, sarà durissima. Dopo vedremo, le somme si tirano alla fine ma noi faremo la nostra partita".

ALVAREZ - "Ricky è un calciatore fortissimo e ha delle qualità tecniche impressionanti. Magari l'anno scorso ha fatto un campionato sottotono, ma quest'anno sta dando il 100%, sta facendo la differenza in quasi tutte le partite. Ci auguriamo che continui così, abbiamo bisogno. Può farci fare il salto di qualità".

SCUDETTO - "Diciamo che Juventus e Roma hanno qualcosa in più nella rosa in quanto a numero e qualità. Noi lavoriamo bene ma dopo sei giornate non si può dire nulla, siamo un passo indietro ancora ma si può colmare con sacrificio. Non dico che possiamo lottare con loro ma possiamo fare un ottimo campionato. Quante squadre ci sono davanti all'Inter? In questo momento le tre che ci sono davanti, il campionato dice questo. Se andiamo avanti così possiamo fare bene, loro hanno più ricambi e qualità ma noi possiamo dire la nostra".

FLOP CHAMPIONS - "Non penso sia normale, la Juve soprattutto può fare di più perché ha qualità nella rosa e un ottimo allenatore. Stanno avendo qualcosa in meno di quello che meritano".

A.B.

 




Commenta con Facebook