• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Dnipro-Fiorentina, Ambrosini: "Vinto su un campo difficile. La fiducia a Neto..."

Dnipro-Fiorentina, Ambrosini: "Vinto su un campo difficile. La fiducia a Neto..."

L'ex centrocampista del Milan ha commentato la vittoria contro gli ucraini



03/10/2013 23:11

DNIPRO FIORENTINA PAROLE AMBROSINI / DNIPRO (Ucraina) - Al termine di Dnipro-Fiorentina il primo a presentarsi ai microfoni di 'Sky' è Massimo Ambrosini, autore questa sera del gol-vittoria in terra ucraina: "Il match è stato un po' strano - afferma l'ex centrocampista del Milan - e il campo era difficile in tutti i sensi. La squadra veniva da buoni risultati e stasera abbiamo interpretato nei migliori dei modi la partita, nonostante le assenze. Siamo contenti di questo risultato perché venivamo da un match di campionato che ci aveva lasciato tanto amaro in bocca"


STANCHEZZA - "L'Europa League ti può togliere energie ma te ne restituisce tante a livello mentale quando vinci. Ora in campionato ci aspetta un ciclo importante, lo spirito è fondamentale".

RUOLO - "Sono contento di essere qui, al Milan giocavo mezzala ma mi piace giocare in altre posizioni".

NETO - "Ha la fiducia incondizionata dell'allenatore e della società. Il tutto, infatti, gli viene ribadito con i fatti. Neto è ragazzo su cui è giusto puntare, ha qualità importanti e stasera la ha fatte vedere".

 




Commenta con Facebook