• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Diego Tavano su mercato Roma, Scaglia e De Maio

Diego Tavano su mercato Roma, Scaglia e De Maio

Calciomercato.it ha intervistato l'agente Fifa, grande conoscitore delle vicende giallorosse


Roma (Getty Images)
Eleonora Trotta Twitter: @eleonora_trotta

03/10/2013 11:31

MERCATO ROMA TAVANO / ROMA - "La Roma è una squadra completa, forte e attrezzata per contendere seriamente quest'anno lo scudetto a Napoli e Juventus. Non vedo tanta differenza di valori o distanza tra i giallorossi e la formazione allenata da Conte. Quest'anno sarà un torneo molto più equilibrato". L'agente Fifa Diego Tavano, in un intervento a Calciomercato.it, fotografa così l'attuale momento della 'Banda di Garcia' osservata e studiata domenica allo stadio Olimpico, nella vittoria roboante contro il Bologna: "La società ha capito che i successi sul piano commerciale passano sempre attraverso i risultati sportivi. E quest'anno sono stati acquisiti giocatori di esperienza che non andavano formati". Poi sui singoli: "Conoscevo molto bene Benatia e non avevo dubbi sulla sua forza e rendimento. Dell'acquisto di Ljajic anche ero felicissimo e al momento del suo arrivo, ho detto subito che lo consideravo più forte di Lamela. Cosa mi ha stupito di più? L'inserimento di Gervinho che in Inghilterra era reduce da un periodo apatico e la continuità di Totti che a 37 anni fa ancora la differenza. E' sempre lucido e si diverte sempre tanto. Sembra migliorare di anno in anno". Nel finale una battuta sul mercato: "E' una rosa già completa così. Per migliorarla ancora, nel caso servirebbe un jolly di difesa che all'occorrenza può giocare sulla corsia di destra o sinistra".

SCAGLIA E DE MAIO-  Tavano cura anche gli interessi di Scaglia, centrocampista del Brescia e De Maio, difensore del Genoa:"Sono sicuro che la squadra lombarda si riprenderà presto perchè è una formazione importante con una società forte. Luigi ha trovato poca continuità dopo una stagione giocata ad altissimi livelli, ma tornerà ad essere un giocatore fondamentale. De Maio? Siamo stati felici per le prestazioni delle prime giornate. Dispiace per l'esonero di Liverani, ma ora il mio assistito è a disposizione del nuovo allenatore Gasperini".




Commenta con Facebook