• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Galatasaray, Mancini soddisfatto: "Qualificazione ancora aperta. Il rigore..."

Juventus-Galatasaray, Mancini soddisfatto: "Qualificazione ancora aperta. Il rigore..."

Il nuovo tecnico dei turchi ha parlato al termine del match contro i bianconeri


Roberto Mancini (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

02/10/2013 22:55

JUVENTUS GALATASARAY MANCINI PAROLE/ TORINO - Comincia bene l'avventura di Roberto Mancini sulla panchina del Galatasaray. L'ex tecnico del Manchester City, ai microfoni di 'Mediaset', ha commentato positivamente il punto guadagnato contro la Juventus: "E' un risultato importante perche lasciamo il discorso qualificazione ancora aperto. Se non ci fosse stato il rigore forse non avrebbero mai segnato. Era una partita strana, di quelle in cui la palla non vuole entrare". 

RIGORE - "Non mi sembrava fallo e ho sorriso proprio per questo. Magari, però, mi sbaglio. Ero troppo lontano per vedere bene". 

STRATEGIE - "Ho provato a fare le cose semplici. Sapevo che la Juventus ci avrebbe messo in difficoltà. Nel secondo tempo abbiamo sofferto di più perchè siamo calati molto e abbiamo spesso lasciato solo Drogba".

JUVENTUS - "Non credo che sia la miglior Juventus degli ultimi tempi - continua Mancini a 'Sky Sport' -, come dimostrano le vittorie a fatica negli ultimi turni di Serie A. Ma dopo due anni è normale: gli avversari si coprono di più, i bianconeri miglioreranno".




Commenta con Facebook