Breaking News
© Getty Images

Belgio-Italia, Immobile: "Gran partita, compensiamo i limiti tecnici col cuore e la cattiveria"

Le parole dell'attaccante azzurro al termine del match

BELGIO-ITALIA PARLA IMMOBILE / LIONE (Francia) - Protagonista del finale di gara dopo essere entrato in campio negli ultimi 20 minuti, Ciro Immobile alla 'Rai' si mostra soddisfatto della prestazione della squadra e della sua personale: "Abbiamo fatto vedere quanto preparato, la voglia che abbiamo di vincere. Chi ci ha seguito credo sia orgoglioso di noi. Courtois ha fatto una grande parata sul mio tiro, ma non importa, sono contento per la vittoria. Rispetto agli altri anni, guardando i nomi abbiamo meno qualità, ma compensiamo con la cattiveria, col cuore. In una competizione così breve abbiamo bisogno di tutti e il gruppo è molto importante. Come stavamo fisicamente? Benissimo, anche io che sono entrato dopo le gambe andavano benissimo. L'allenamento mentale e fisico che abbiamo fatto conta, e spero possa essere utile anche le prossime partite. Quali sono le mosse tecniche che ci hanno fatto vincere? Gli attaccanti hanno tenuto benissimo la palla e i movimenti importanti che hanno fatto le due mezz'ali".

A.P.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.