• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Alberto Di Chiara su Fiorentina-Parma

Alberto Di Chiara su Fiorentina-Parma

Il doppio ex della sfida e' intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it


Cassano guida i suoi (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

30/09/2013 11:30

FIORENTINA PARMA ESCLUSIVA DI CHIARA / ROMA - Appendice di campionato stasera al 'Franchi' di Firenze. La Fiorentina ospita infatti il Parma nel 'Monday-Night' della sesta giornata di Serie A. Per analizzare l'incrocio in terra toscana, la redazione di Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Alberto Di Chiara, doppio ex della contesa: "Per il Parma sarà una partita difficile. La Fiorentina è una squadra in salute, malgrado il ko di 'San Siro' contro l'Inter. La formazione di Montella reciterà un ruolo da protagonista in questo campionato, però il Parma ha le armi per giocarsela questa sera - ha dichiarato alla nostra redazione l'ex laterale sinistro -. I gialloblu si sono sbloccati mercoledì, trovando la prima vittoria in campionato: soprattutto dal punto di vista mentale, questo è un fattore molto importante. La Fiorentina parte ovviamente con i favori del pronostico, ma il Parma venderà cara la pelle".

CASSANO - "Sta facendo bene, però può fare ancora meglio. Si sta ambientando piano piano, a Parma tanti campioni hanno ritrovato lo smalto di un tempo dopo qualche stagione deludente. Cassano è un grande campione, con la sua qualità può trascinare la squadra verso dei risultati prestigiosi".

'PEPITO' ROSSI - "Ha recuperato pienamente dopo il doppio infortunio al ginocchio. E' un talento purissimo del nostro calcio e poi, anche dal punto di vista comportamentale, è un calciatore esemplare. Se proseguirà di questo passo, Rossi sarà sicuramente protagonista anche in Nazionale per il Mondiale brasiliano".

ROMA SUPER - "La Roma ha iniziato alla grande, Garcia ha dato subito una sua impronta alla squadra. Però, dopo sei giornate, è ancora presto per giudicare se i giallorossi siano da scudetto".

BIABIANY - "E' un ottimo giocatore, è normale che per le caratteristiche che ha faccia gola alle grandi squadre. La Juventus? Le voci di mercato sono normali, ma lui le sta gestendo al meglio. Biabiany sarà un giocatore fondamentale per Donadoni in questa stagione".

DONADONI - "Donadoni-Milan? Lui è felice a Parma, ha un contratto e lo rispetterà. Allegri? Gli allenatori sono sempre sulla graticola: è la solita prassi quando i risultati stentano ad arrivare. Però Donadoni ha un solo obiettivo: raggiungere una salvezza tranquilla con il Parma", ha concluso Di Chiara a Calciomercato.it.




Commenta con Facebook