• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Calciomercato Manchester United, retroscena de Gea: nostalgia e... "troppi taco"!

Calciomercato Manchester United, retroscena de Gea: nostalgia e... "troppi taco"!

L'estremo difensore iberico e' stato molto criticato alle sue prime uscite in Premier League


David de Gea (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

30/09/2013 09:43

CALCIOMERCATO MANCHESTER UNITED DE GEA TACO / MANCHESTER (Inghilterra) - David De Gea non ha certo avuto vita facile al Manchester United fino ad oggi. L'ex portiere dell'Atletico Madrid ha faticato per imporsi all''Old Trafford', e al fanzine 'United We Stand' l'ex preparatore dei portieri dei 'Red Devils' Eric Steele ha svelato retroscena sull'ambientamento dello spagnolo: "I suoi primi sei mesi sono stati orribili. Pesava appena 71 chili, dovemmo cambiargli stile di vita. Dopo l'allenamento della mattina voleva andare a casa, e se gli chiedevamo di tornare nel pomeriggio chiedeva: 'Perché?'. Dormiva due o tre volte al giorno e mangiava principalmente di notte. Poi mangiava troppi taco. Lo mettemmo in palestra, cosa che odiava perché in Spagna non la usano tanto. In più David è pigro nel suo desiderio di imparare l'inglese, quindi comunicare non è stato facile". Come se non bastasse, il 'Daily Star' sostiene che De Gea senta ancora nostalgia di casa, e che pertanto un ritorno in Liga nel 2014 non sarebbe da escludere.




Commenta con Facebook