• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > IL PAGELLONE DI CALCIOMERCATO.IT: Gervinho devastante, Antonsson va a spasso

IL PAGELLONE DI CALCIOMERCATO.IT: Gervinho devastante, Antonsson va a spasso

Top e Flop della 6a giornata di Serie A secondo i voti dei nostri inviati


Goran Pandev (Getty Images)
Emiliano Forte

30/09/2013 07:55

PAGELLONE GERVINHO ATONSSON / MILANO – Dopo sei giornate la corsa della Roma di Garcia non conosce battute d'arresto. Un'altra prestazione spettacolare per i giallorossi che si godono il primato ed un Gervinho formato top player. Degne di nota anche le prestazioni di Pandev che trascina il Napoli alla vittoria con una doppietta e del giovane e molto promettente Iturbe del Verona. Antonsson del Bologna e Gamberini del Genoa invece sono espressione della giornata nera delle rispettive difese.


TOP

5.Iturbe (Verona)
– Ha corsa, tecnica e facilità di tiro; in più dimostra una personalità fuori dal comune per uno della sua età. Lo conferma la punizione calciata e trasformata in rete come un campione affermato. La sua prima da titolare è da urlo. Carta vincente. VOTO 7

4.Denis (Atalanta) – Interrompe un lungo digiuno con una doppietta che sa di rinascita sia per lui che per tutta la squadra di Colantuono. Il tanque è tornato. VOTO 7,5

3.De Rossi (Roma) – Gioca a livelli eccelsi con una continuità che nella scorsa stagione sembrava aver smarrito. Insuperabile davanti alla difesa, illuminante in fase di costruzione. Imperiale. VOTO 7,5

2.Pandev (Napoli) – E' uno di quei giocatori che nel giro di un paio di giorni riesce a passare da irritante a decisivo senza battere ciglio. Spettacolari le due reti che rilanciano il Napoli e affossano il Genoa. Genio. VOTO 7,5

1.Gervinho (Roma) – Gara spettacolare la sua. Quando davanti a se ha campo per dare sfogo alla sua progressione è semplicemente devastante. Perfetto anche in zona gol con una doppietta di pregevole fattura che fa sognare il popolo giallorosso. Indomabile. VOTO 8



FLOP

5.Vidal (Juventus)
– Era uno degli uomini più attesi del derby per le sue doti di grande trascinatore e all'occorrenza di finalizzatore; finisce col giocare una gara da mediano qualsiasi. Domato. VOTO 5

4.Di Natale (Udinese) – Si vede pochissimo e per l'Udinese è notte fonda. Senza le sue giocate la formazione di Guidolin perde gran parte del potenziale offensivo. Neutralizzato. VOTO 5

3.Hernanes (Lazio) – Dovrebbe essere l'uomo in più nella formazione di Petkovic invece rimane ai margini del gioco per lunghi tratti senza regalare uno spunto degno di nota. Un lusso che questa Lazio non si può permettere. Scarico. VOTO 5

2.Gamberini (Genoa) – Se la formazione di Liverani balla in difesa per tutto il primo tempo e anche de-merito suo. Svagato. VOTO 4,5

1.Antonsson (Bologna) – Spettatore impotente dello show giallorosso. I compagni non sono da meno sia chiaro, ma dalle sue parti per tutta la partita si passa che è una bellezza. Arrendevole. VOTO 4

 




Commenta con Facebook