• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-BOLOGNA

PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-BOLOGNA

Nella scintillante prova dei giallorossi spiccano le prestazioni di De Rossi e Gervinho. Poco da salvare per la squadra di Pioli


Daniele De Rossi (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

29/09/2013 22:38

PAGELLE E TABELLINO ROMA BOLOGNA / ROMA – All’’Olimpico’ la Roma di Garcia batte nettamente il Bologna trovando la sesta vittoria su sei partite giocate. Tra i giallorossi in molti brillano, ma in particolare si segnalano De Rossi e Gervinho, autore di una bellissima doppietta. Tra gli ospiti ben poco da salvare, a parte alcuni spunti del pur acciaccato Diamanti.

ROMA

De Sanctis 6,5 – Sicuro nel comandare il reparto arretrato ed attento in un paio di ocasioni.

Torosidis 6,5 – Alla prima presenza stagionale conferma quanto di buono fatto vedere la scorsa stagione.

Benatia 7 – Secondo gol in due partite: questa volta è spietato su azione di corner. Dietro è imponente come al solito.

Castan 6,5 – Sicuro e preciso, elegante in fase di rilancio.

Balzaretti 7 – Dopo il gol al derby sembra un giocatore trasformato. Grintoso nelle chiusure, convinto in fase offensiva. Sfiora anche la rete.

Pjanic 6,5 – Dà qualità in mezzo al campo, senza trovare l’acuto a cui ormai ha abituato. Da una sua punizione nasce la rete di Florenzi.

De Rossi 7,5 – Sempre meglio, partita dopo partita. Questa squadra sembra fatta su misura per le sue caratteristiche. Splendide alcune aperture. Peccato per l'ammonizione nel finale.

Strootman 6,5 – La sua presenza nel centrocampo giallorosso, con la sua fisicità e la sua visione di gioco, è semplicemente fondamentale. 67’ Taddei sv.

Gervinho 8 – Una spina nel fianco per il Bologna. Realizza una splendida doppietta: nel primo tempo sfrutta alla grande un bel pallone fornitogli da Totti, nella ripresa fa un piccolo capolavoro con un contropiede concluso con un destro all’incrocio. Uno con le sue caratteristiche a questa squadra mancava. 65’ Ljajic 7 – Realizza un gol bellissimo, confermando la sua bravura nel sapersi fare trovare pronto a partita in corso.

Totti 7 – Solita perfetta regia offensiva. Dai suoi piedi partono i palloni del secondo e del terzo gol.

Florenzi 7,5 – La sua incidenza ormai è impressionante. Segna, copre, fa ripartire l’azione. Un giocatore universale che Garcia sta sfruttando alla perfezione. Dal 78’ Borriello sv: sfiora il gol.

All.: Garcia 8 – La sua Roma è sempre più simile ad un orologio svizzero: questa volta però i gol arrivano in anticipo rispetto alle prime cinque gare, e con il solito gioco flemmatico porta a casa un’altra vittoria senza rischiare mai nulla. Sei vittorie su sei, 17 gol segnati e uno subito, primo posto in solitaria: chapeau.

 

BOLOGNA

Curci 5 – Sul primo gol ha responsabilità evidenti. Sugli altri può poco.

Garics 5 – Soffre le incursioni di Balzaretti e delle punte esterne giallorosse.

Antonsson 4 – Tocca il pallone sul primo gol di Gervinho, su quello di Benatia si fa scappare il marocchino.

Mantovani 4,5 – Giocare senza un punto di riferimento lo mette in difficoltà. Ci capisce poco.

Morleo 4,5 – Affrontare un Gervinho così in palla non è semplice. Soffre anche Torosidis.

Pazienza 5 – I centrocampisti romanisti lo sovrastano. 64’ Khrin  5,5 – Entra a gara ormai chiusa.

Perez 4,5 – Non riesce a dare il suo contributo di grinta e corsa. 46’ Christodoulopoulos 5,5 – Buon impatto con la gara, ma in una situazione del genere non era facile.

Kone 5 – Perde nettamente il duello con Balzaretti.

Diamanti 5,5 – Scende in campo in condizioni fisiche non perfette, e si vede. Nel primo tempo sfiora il gol. Dal 79’ Bianchi sv.

Laxalt 5,5 – L'impegno c'è ed è tra i più dinamici, ma non riesce mai a rendersi pericoloso come vorrebbe.

Cristaldo 4,5 – Non gli arriva mai un pallone giocabile, non si vede mai.

All. Pioli 4,5 – Partita durissima, e si sapeva. Non ci si aspettava però un Bologna così arrendevole. Ciò è molto preoccupante.

Arbitro: Russo 6 – La partita scivola via piuttosto tranquillamente.

 

TABELLINO

ROMA-BOLOGNA 5-0

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman (67’ Taddei); Gervinho (65’ Ljajic), Totti, Florenzi (78’ Borriello). All.: Garcia.

BOLOGNA (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Pazienza (64’ Khrin), Perez (46’ Christodoulopoulos); Kone, Diamanti (79’ Bianchi), Laxalt; Cristaldo. All. Pioli.

Arbitro: Russo.

Marcatori: 8’ Florenzi (ROM), 17’ e 62’ Gervinho (ROM), 26’ Benatia (ROM), 85’ Ljajic (ROM).

Ammoniti: 28’ Perez (BOL), 40’ Morleo (BOL), 48’ Diamanti (BOL), 90’ De Rossi (ROM)




Commenta con Facebook