• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Sampdoria, Allegri: "Complimenti ai ragazzi, meritavano di piu' anche con Napoli e Bo

Milan-Sampdoria, Allegri: "Complimenti ai ragazzi, meritavano di piu' anche con Napoli e Bologna"

Il tecnico rossonero commenta cosi' il successo sui doriani firmato da Birsa


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

28/09/2013 22:50

MILAN SAMPDORIA ALLEGRI/ ROMA - E' bastato un gol di Birsa al Milan per battere la Sampdoria nell'anticipo serale del sesto turno di campionato e ritrovare la vittoria. Queste le parole rilasciate da Massimiliano Allegri al termine del match di 'San Siro'

LA PARTITA - "Abbiamo vinto una partita difficile - ha dichiarato Allegri ai microfoni di 'Sky Sport' - era importante vincere, stasera non abbiamo nemmeno subito gol. Abbiamo cocnesso qualche tiro da fuori che potevamo evitare ma la squadra ha risposto bene, difendendo in modo ordinato e creando anche altre occasioni".

CRISI - "Quando le cose vanno male non c'è bisogno di urlare: tra Napoli e Bologna sicuramente i ragazzi meritavano qualcosa in più. Oggi siamo rimasti ordinati in campo, non posso biasimare nulla ai giocatori ma devo solo fargli i complimenti per come stanno affrontando questa situazione di emergenza".

RAZZISMO - "Ieri i tifosi ci hanno incitati, nei miei anni al Milan credo che la curva sia stata sempre esemplare. Gli sfottò ci sono sempre stati e ci saranno sempre. In Italia stiamo migliorando sotto questo punto di vista ma siamo ancora all'inizio".

BIRSA - "Aveva già fatto vedere buone cose poi è normale prendere di mira gli ultimi arrivati quando non tutto gira al meglio. Birsa ha dimostrato di valere la rosa del Milan. In questo momento ho un buon organico a disposizione, siamo partiti male ma stiamo andando bene in Champions League, ora pensiamo al match di martedì per poi concentrarci sulla Juventus".

MODULO - "Noi abbiamo giocato con il 4-3-3 anche l'anno scorso quando non facevamo un punto neanche a morire. Ora potremmo anche tornare a giocare con le ali".




Commenta con Facebook