• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > VIDEO - Torino-Juventus alla PlayStation: decide Vucinic

VIDEO - Torino-Juventus alla PlayStation: decide Vucinic

Con un gol dell'attaccante montenegrino i bianconeri di Antonio Conte hanno vinto il derby contro i granata


Mirko Vucinic (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

28/09/2013 21:35

VIDEO TORINO JUVENTUS PLAYSTATION VUCINIC GOL/ ROMA - La Juventus fa suo il 137esimo derby della Mole. Agli uomini di Antonio Conte è bastato un gol di Mirko Vucinic per battere a domicilio i cugini granata.

Per la 'Vecchia Signora', contrariamente alle ultime uscite, in cui ha dovuto sempre rimontare, il match si è subito messo in discesa: il montenegrino è infatti andato in rete già all'undicesimo del primo tempo con un preciso destro da dentro l'area di rigore. Il numero 9 è bravo a sfruttare al meglio un assist perfetto di Claudio Marchisio. Tutto il popolo granata sperava in qualche colpo di classe dell'idolo Cerci, capocannoniere della Serie A, ma nel corso del primo l'uomo più pericoloso per la banda di Ventura  è Basha, che per ben due volte va alla conclusione di testa: l'albanese è bravo a sfruttare prima il cross di D'Ambrosio e poi un calcio d'angolo battuto da Cerci. Ma la fortuna, in entrambe le circostanze, non è dalla sua parte. La prima frazione di gioco si chiude con una Juventus decisamente in affanno.

La ripresa, però, è un'altra storia: i bianconeri, strigliati a dovere dal proprio tecnico, scendono in campo con un altro piglio. Tevez, in ombra per 45 minuti, ritorna quello ammirato in questo primo scorcio di campionato. L'argentino, mette in mostra tutto il suo repertorio, corsa, dribbling e determinazione, e al 58' va vicino al raddoppio, su servizio del solito Marchisio. Ci mette una pezza il portiere granata Padelli, che lascia in partita i suoi. Inizia la girandola delle sostituzioni con Ventura che prova a scuotere i suoi con gli inserimenti di El Kaddouri per Vives, e Meggiorini per Immobile. Conte risponde con Giovinco per Vucinic e Isla per Lichtsteiner. La partita resta sempre nelle mani della Juventus, che non riesce però a trovar il gol della tranquillità. Il tecnico bianconero butta nella mischia anche Pogba per Pirlo (ennesima sostituzione per il numero 21), ma a pochi secondi dalla fine il Torino torna a riaffacciarsi dalle parti di Buffon, che deve compiere un vero miracolo per rispondere al tiro da fuori area di El Kaddouri. Questo è l'ultimo brivido per la Juventus, che porta a casa i tre punti.

A Torino non si è scaramantici come a Napoli, ma questa simulazione non sarà certamente piaciuta ai sostenitori granata, che attendono una vittoria nel derby da ben 18 anni.

 

TORINO-JUVENTUS 0-1

Mirko Vucinic 11'

Torino: (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; D'Ambrosio, Brighi, Vives (El Kaddouri (64'), Basha, Pasquale; Cerci, Immobile (Meggiorini 71').  A disp.: Gomis, Berni, Bovo, Farnerud, Rodriguez, Masiello, Maksimovic, Bellomo, El Kaddouri, Meggiorini. All.: Ventura.

 

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (69' Isla), Vidal, Pirlo (Pogba 83'), Marchisio, Asamoah; Vucinic (Giovinco 67'), Tevez. A disp: Storari, Citti, Ogbonna, Motta,Isla, De Ceglie, Peluso, Marchisio, Padoin, Pogba, Giovinco, Llorente, Quagliarella.



\r\n\r\n \r\n

Commenta con Facebook