• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, sesta giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, sesta giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Esteban Cambiasso (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

27/09/2013 15:07

CALCIO FANTACALCIO SERIE A SESTA GIORNATA BORSINO REDAZIONE / ROMA- Dopo il primo turno infrasettimanale della stagione, la Serie A torna già in campo. Sabato alle 18 toccherà a Genoa e Napoli aprire le danze. Alle 20.45 è in programma Milan-Sampdoria. Domenica alle 12.30 andrà in scena il derby della Mole tra Torino e Juventus. Altre 5 gare sono in programma alle 15. Il posticipo domenicale sarà tra Roma e Bologna mentre lunedì sera il turno sarà chiuso dal match tra Fiorentina e Parma.


GENOA-NAPOLI

Partita tra due squadre bisognose di punti. Il Genoa di Fabio Liverani dopo il derby vinto ha raccolto un solo punto in due gare. Il Napoli di Rafa Benitez viene dal deludente pareggio col Sassuolo e deve vincere per coltivare il sogno scudetto. Nei grifoni consigliamo Vrsaljko, Lodi e Gilardino. Evitate Perin e De Maio. La sorpresa può essere Calaiò, ex di turno. Tra i partenopei affidatevi a Callejon, Hamsik ed Higuain. Sconsigliamo Inler e Mesto. Attenzione alla fantasia di Insigne.


MILAN-SAMPDORIA

Scontro tra due formazioni in crisi. Il Milan di Massimiliano Allegri ha collezionato 5 punti in 5 uscite mentre la Sampdoria di Delio Rossi ha un rendimento pessimo e non ha ancora vinto in questa stagione. Nei rossoneri consigliamo Poli, Matri e Robinho. Evitate Birsa ed Emanuelson. La sorpresa può essere Niang a gara in corso. Tra i blucerchiati affidatevi a Obiang, Sansone e Gabbiadini. Sconsigliamo Wszolek e Regini. Attenzione alle incursioni di De Silvestri.


TORINO-JUVENTUS

Derby della Mole che non ha bisogno di ulteriori presentazioni. Il Torino di Giampiero Ventura sta ben figurando così come la Juventus di Antonio Conte che è dietro solamente alla Roma capolista. Nei granata consigliamo D'Ambrosio, Cerci ed Immobile. Evitate Padelli e Rodriguez. La sorpresa può essere El Kaddouri. Tra i bianconeri affidatevi a Pogba, Vidal e Tevez. Sconsigliamo Buffon e Peluso. Attenzione agli inserimenti di Marchisio.


ATALANTA-UDINESE

Match tra due squadre che vivono momenti diversi. L'Atalanta di Stefano Colantuono finora ha deluso vincendo una gara e perdendone quattro. L'Udinese di Francesco Guidolin sta peccando di discontinuità ma ha già messo in cascina 7 punti. Negli orobici consigliamo Cigarini, Denis e Bonaventura. Evitate Carmona e Raimondi. La sorpresa può essere Livaja, soprattutto in caso di 4-3-3. Tra i friulani affidatevi a Basta, Maicosuel e Di Natale. Sconsigliamo Naldo e Lazzari. Attenzione alle sgroppate di Gabriel Silva.

 

CAGLIARI-INTER

Partita interessante tra due compagini molto solide. Il Cagliari di Diego Lopez sta stupendo per la solidità. L'Inter di Walter Mazzarri invece sta dimostrando di poter essere una delle pretendenti per lo scudetto. Nei sardi consigliamo Conti, Nainggolan e Pinilla. Evitate Dessena e Nené. La sorpresa può essere Ibarbo. Tra i nerazzurri affidatevi a Cambiasso, Alvarez e Palacio. Evitate Kovacic. Attenzione all'ottimo momento di Jonathan.


CATANIA-CHIEVO

Scontro salvezza che si preannuncia interessante. Il Catania di Rolando Maran è la squadra fanalino di coda della classifica mentre il Chievo di Giuseppe Sannino sta dimostrando di essere in crescita. Negli etnei consigliamo Almiron, Barrientos e Bergessio. Evitate Andujar e Monzon. La sorpresa può essere Leto, anche a gara in corso. Tra i clivensi affidatevi a Rigoni, Thereau e Paloschi. Sconsigliamo Papp e Bernardini. Attenzione agli inserimenti di Hetemaj, che dovrebbe rientrare dall'infortunio.


SASSUOLO-LAZIO

Gara interessante tra due formazioni in ripresa. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco viene dal clamoroso 1-1 rimediato a Napoli mentre la Lazio di Vladimir Petkovic è reduce dal successo sul Catania. Nei neroverdi consigliamo Kurtic, Zaza e Berardi. Evitate Antei e Magnanelli. La sorpresa può essere Missiroli. Tra i biancocelesti affidatevi a Candreva, Hernanes e Floccari. Sconsigliamo Cana e Pereirinha. Attenzione alla classe di Ederson.


VERONA-LIVORNO

Altro scontro salvezza tra due compagini che sono in ottima salute. Il Verona di Andrea Mandorlini ha 7 punti dopo le prime 5 gare, mentre il Livorno di Davide Nicola ha addirittura una lunghezza in più. Negli scaligeri consigliamo Jorginho, Toni e Juanito Gomez. Evitate Gonzalez ed Hallfredsson. La sorpresa può essere Jankovic. Tra gli amaranto affidatevi a Luci, Emeghara e Paulinho. Sconsigliamo Ceccherini e Lambrughi. Attenzione agli inserimenti di Greco.


ROMA-BOLOGNA

Match che si preannuncia a senso unico. La Roma di Rudi Garcia è nella storia con 5 successi nelle prime 5 gare, con il conseguente primato solitario in classifica. Il Bologna di Stefano Pioli mostra segnali di ripresa, ma fatica ancora ad imporsi sull'avversario. Nei giallorossi consigliamo Strootman, Ljajic e Totti. Evitate Dodò. La sorpresa può essere Florenzi, che rientra. Tra i felsinei affidatevi a Diamanti, Laxalt e Cristaldo. Sconsigliamo Curci e Mantovani. Attenzione alle acrobazie di Kone.


FIORENTINA-PARMA

Partita interessante. La Fiorentina di Vincenzo Montella viene dalla sconfitta patita con l'Inter e vorrà certamente rifarsi. Il Parma di Roberto Donadoni ha cominciato ora ad ingranare e non vorrà regalare punti. Nei viola consigliamo Aquilani, Borja Valero e Rossi. Evitate Tomovic ed Ambrosini. La sorpresa può essere Joaquin. Tra i ducali affidatevi a Parolo, Cassano e Biabiany. Sconsigliamo Felipe e Gargano. Attenzione a Nicola Sansone.

 

 




Commenta con Facebook