• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della sesta giornata di campionato

Serie A, le probabili formazioni della sesta giornata di campionato

Ecco i possibili schieramenti del prossimo turno di campionato riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Carlos Tevez (Getty Images)

27/09/2013 15:00

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI SESTA GIORNATA / ROMA - Dopo il turno infrasettimale, la Serie A torna in campo per un ricco week end di partite. Genoa-Napoli l'anticipo di sabato alle 18, seguito dal serale Milan-Sampdoria. Tra i match in programma domenica, spiccano il derby Torino-Juventus e Cagliari-Inter sul neutro di Trieste. Alle 20.45 poi, la capolista Roma impegnata in casa contro il Bologna. Chiude la sesta giornata la Fiorentina, protagonista del monday night insiema al Parma

GENOA-NAPOLI Sabato ore 18

LE ULTIME - Il Genoa ospita il Napoli con formazione quasi al completo. L'undici di Liverani ormai ha trovato una sua dimensione col 3-5-2 e si continua su questa strada. Out solo i lungodegenti Antonelli e Manfredini. Nel Napoli turnover in vista dell'Arsenal: in campo tornano Albiol e Behrami ma resta fuori Hamsik e probabilmente anche Higuaìn, con Pandev ad agire da falso nueve con alle spalle un trittico di bajitos.

GENOA (3-5-2): Perin; Gamberini, Portanova, De Maio; Vrsaljko, Biondini, Lodi, Matuzalem, Antonini; Calaiò, Gilardino. A disp.: Bizzarri, Bennati, Sampirisi, Cofie, Konate, Bertolacci, Kucka, Santana, Centurion, Fetfatzidis, Sokoli, Stoian,  Zima.  All. Liverani

Ballottaggi: Biondini 70%-Kucka 30%; Matuzalem 80%-Cofie 20%
Squalificati: Marchese
Indisponibili: Antonelli, Donnarumma, Sturaro, Manfredini

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Mesto, Albiol, Britos, Zuniga; Behrami, Dzemaili; Callejon, Mertens, Insigne; Pandev. A disp.: Rafael, Colombo, Cannavaro, Uvini, Fernandez, Armero, Inler, Radosevic, Bariti, Higuain, Hamsik, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Zuniga 60%-Armero 40%; Britos 80%-Cannavaro 20%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maggio

Antonio Papa

 

MILAN-SAMPDORIA sabato ore 20.45

LE ULTIME - Allegri riparte dall'undici visto a Bologna nel turno infrasettimanale. L'unico cambio dovrebbe essere a centrocampo dove Muntari è pronto a riprendere il posto di Nocerino, mentre sulla trequarti Birsa va verso la conferma con Emanuelson che dovrebbe finire in panchina. Qualche dubbio invece in casa Samp dove Delio Rossi potrebbe recuperare Gastaldello e tornare al 3-4-2-1 con Regini a sinistra e Sansone e Bjarnason alle spalle di Gabbiadini.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Birsa; Robinho, Matri. A disp.: Amelia, Coppola, Zaccardo, Piccinocchi, Cristante, Lotti, Nocerino, Emanuelson Niang. All. Allegri

Ballottaggi: Birsa 60%-Emanuelson 40%.
Squalificati: Balotelli
Indisponibili: Montolivo, Kakà, Pazzini, El Shaarawy, De Sciglio, Silvestre, Bonera, Gabriel, Saponara

SAMPDORIA (3-4-2-1): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Regini; Sansone, Bjarnason; Gabbiadini. A disp.: Fiorillo, Tozzo, Mustafi, Salamon, Gentsoglou, Eramo, Renan, Rodriguez, Soriano, Pozzi, Petagna. All. Rossi

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Barillà
Indisponibili: Eder

Lorenzo Polimanti

 

TORINO-JUVENTUS domenica ore 12.30

LE ULTIME - Stesso modulo, interpreti diversi per Ventura che dovrebbe lanciare dal primo minuto Pasquale sulla sinistra con D'Ambrosio dirottato sulla destra e Darmian nel terzetto difensivo dove Glik e Bovo si giocano una maglia da titolare. In casa Juventus, Conte rilancia Bonucci al centro della della linea arretrata, Lichtsteiner sull'out di destra e Vucinic in avanti, preferito a Quagliarella e Llorente per far coppia con il confermatissimo Tevez.

TORINO (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; D'Ambrosio, Brighi, Vives, El Kaddouri, Pasquale; Cerci, Immobile. A disp. Berni, Gomis, Bovo, Maksimovic, Rodriguez, Farnerud, Basha, Masiello, Bellomo, Meggiorini, Aramu. All. Ventura

Ballottaggi: Glik 60%-Bovo 40%, Brighi 55%-Basha 45%
Squalificati: Gillet, Barreto, Gazzi
Indisponibili: Larrondo

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Vucinic, Tevez. A disp: Storari, Ogbonna, Vannucchi, Motta, Isla, De Ceglie, Padoin, Peluso, Marchisio, Giovinco, Quagliarella, Llorente. All. Conte

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pepe, Rubinho, Caceres

Eleonora Trotta



ATALANTA-UDINESE domenica ore 15

LE ULTIME - Squalificato Yepes, al centro della difesa dovrebbe tornare Lucchini con Stendardo e Canini. In mezzo spazio a Brienza, visto il ko di Migliaccio, mentre in avanti va verso la conferma il tandem Bonaventura-Denis. Nell'Udinese, Guidolin in ansia per Muriel. Escluse eventuali lesioni muscolari, il colombiano resta in dubbio e potrebbe essere rimpiazzato da Maicosuel. A centrocampo torna Lazzari.

ATALANTA (3-5-2): Consigli; Stendardo, Lucchini, Canini; Raimondi, Carmona, Cigarini, Brienza, Del Grosso; Bonaventura, Denis. A disp.: Sportiello, Polito, Bellini, Brivio, Baselli, Nica, Kone, De Luca, Moralez, Marilungo, Livaja. All.: Colantuono

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Yepes
Indisponibili: Giorgi, Cazzola, Migliaccio

UDINESE (3-5-2): Kelava; Heurtaux, Danilo, Naldo; Basta, Badu, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Maicosuel, Di Natale. A disp.: Benussi, Berra, Bubnjic, Widmer, Pinzi, Pereyra, Fernandes, Ranegie, Zielinski, Lopez, Ranegie. All. Guidolin

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Domizzi, Brkic

Alessio Lento

 

CAGLIARI-INTER domenica ore 15

LE ULTIME – Tutti nel reparto offensivo i dubbi di formazione di Lopez. Sulla trequarti Cabrera si gioca la maglia con Ibrahimi, mentre per la coppia d'attacco Sau e Pinilla sembrano in vantaggio su Ibarbo e Nenè. Dall'altra parte Mazzarri dovrebbe lanciare Kovacic dal primo minuto, con Taider in panchina, mentre sulla fascia potrebbe rifiatare Jonathan per dare spazio a Pereira.

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Nainggolan; Cabrera; Pinilla, Sau. A disp.: Avramov, Ariaudo, Avelar, Del Fabro, Eriksson, Ibrahimi, Rui Sampaio, Nenè, Ibarbo. All. Lopez

Ballottaggi: Cabrera 60%-Ibrahimi 40%, Sau 55%-Ibarbo 45%, Pinilla 70%-Nenè 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pisano, Ekdal, Cossu

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Alvarez; Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Samuel, Rolando, Wallace, Pereira, Kuzmanovic, Taider, Icardi, Belfodil, Milito. All. Mazzarri

Ballottaggi: Kovacic 60%-Taider 40%, Guarin 70%-Taider 30%, Jonathan 55%-Pereira 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chivu, Zanetti

Maurizio Russo

 

CATANIA-CHIEVO domenica ore 15

LE ULTIME - Maran dovrebbe confermare il 3-5-2. In difesa Rolin prenderà il posto di Bellusci squalificato. Sulle fasce giocheranno Alvarez e Monzon, in leggero vantaggio su Biraghi. In mezzo Guarente che si contende una maglia con Tachtsidis. Sannino torna al 4-4-2 con Papp e Cesar al centro della difesa (anche se non è da escludere l'utilizzo di Claiton). In mediana Radovanovic è in vantaggio su Bentivoglio per affiancare Rigoni.

CATANIA (3-5-2): Andujar; Rolin, Legrottaglie, Spolli; Alvarez, Plasil, Guarente, Almiron, Monzon; Barrientos, Bergessio. A disposizione: Frison, Ficara, Capuano, Biraghi, Tachtsidis, Freire, Boateng, Maxi Lopez, Keko, Petkovic. All. Maran

Ballottaggi: Guarente 55%-Tachtsidis 45%, Monzon 55%-Biraghi 45%
Squalificati: Bellusci, Lanzafame
Indisponibili: Izco, Peruzzi, Leto, Castro

CHIEVO (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramé; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Estigarribia; Thereau, Pellissier. A disposizione: Silvestri, Squizzi, Bernardini, Frey, Claiton, Pamic, Bentivoglio, Improta, Sestu, Calello, Acosty, Ardemagni, Pellissier. All. Sannino

Ballottaggi: Papp 55%-Claiton 45%, Hetemaj 55%-Sestu 45%, Radovanovic 55%-Bentivoglio 45%
Squalificati: nessuno
Infortunati: Dainelli, Kupisz

Michele Furlan

 

SASSUOLO-LAZIO domenica ore 15

LE ULTIME - Animo rinfrancato per il Sassuolo di Di Francesco: l'allenatore sembra intenzionato a confermare gran parte della formazione che ha impattato al San Paolo. Davanti fiducia ad Alexe e Zaza. Emergenza in casa Lazio: Candreva è in dubbio, Klose è out. Al suo posto, confermato  Floccari mentre a centrocampo è ballottaggio tra Gonzalez e Onazi per affiancare di Ledesma.

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Marzorati, Antei, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Schelotto, Zaza, Alexe. A disp.: Pomini, Rosati, Rossini, Longhi, Masucci, Bianco, Cribsah, Laribi, Pucino, Floro Flores, Berardi, Farias. All. Di Francesco

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marrone, Gomes, Terranova, Valeri, Gazzola

LAZIO (3-5-1-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana; Pereirinha, Ledesma, Candreva, Onazi, Lulic; Hernanes; Floccari. A disp.: Berisha, Strakosha, Vinicius, Dias, Elez, Gonzalez, Felipe Anderson, Ederson, Keita, Perea. All Petkovic

Ballottaggi: Onazi 55%-Gonzalez 45%
Squalificati: Mauri
Indisponibili: Radu, Biava, Biglia, Novaretti, Konko

Alessandro Santandrea

 

VERONA-LIVORNO domenica ore 15

LE ULTIME - Mandorlini conferma il modulo che visto a Torino. In difesa Gonzalez è in netto vantaggio su Bianchetti mentre Agostini si gioca una maglia con Albertazzi. In mediana non è da escludere l'utilizzo di Cirigliano al posto di Hallfredsson.  Nicola confermerà il 3-5-2 che ha pareggiato con il Caglari. Le fasce saranno presidiate da Schiattarella e da Mbaye (che si gioca una maglia con Lambrughi), mentre in mezzo spazio a Luci, e Greco con Biagianti in vantaggio su Duncan per completare il reparto.

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Gonzalez, Agostini; Romulo, Jorginho, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic. A disposizione: Mihaylov, Nicolas, Albertazzi, Sala, Laner, Bianchetti, Marques, Cirigliano, Donati, Donadel, Longo, Iturbe, Cacia. All. Mandorlini

Ballottaggi: Gonzalez 60%-Bianchetti 40%, Agostini 55%-Albertazzi 45%, Hallfredsson 55%-Cirigliano 45%
Squalificati: nessuno
Infortunati: Ragatzu, Maietta, Martinho

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Coda, Emerson, Ceccherini; Schiattarella, Luci, Biagianti, Greco, Mbaye; Emeghara, Paulinho. A disposizione: Anania, Rinaudo, Valentini, Piccini, Decarli, Benassi, Duncan, Lambrughi, Borja, Gemiti, Belingheri, Mosquera, Siligardi. All. Nicola

Ballottaggi: Ceccherini 60%-Rinaudo 40%, Biagianti 55%-Duncan 45%, Mbaye 60%-Lambrughi 40%
Squalificati: De Lucia
Infortunati: Botta

Daniele Trecca

 

ROMA-BOLOGNA domenica ore 20.45

LE ULTIME - La Roma capolista dovrà fare a meno di Maicon: il brasiliano effettuerà nuovi controlli in queste ore ma la sua assenza contro il Bologna appare certa. Qualche dubbio per Ljajic, acciaccato: Gervinho è pronto a sostituirlo. Pioli sembra orientato a dare ancora fiducia a Laxalt, protagonista contro il Milan. Per il resto squadra confermata a parte il serrato ballottaggio Cristaldo-Moscardelli per il ruolo di prima punta.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Dodò, Benatia, Castan, Balzaretti; Florenzi, De Rossi, Strootman; Borriello, Totti, Ljajic. A disp.: Skorupski, Ricci, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Taddei, Marquinho, Caprari, Gervinho, Pjanic. All. Garcia

Ballottaggi: Ljajic 55%-Gervinho 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Destro, Bradley, Maicon, Torosidis, Lobont

BOLOGNA (4-3-2-1): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Pazienza, Perez, Della Rocca; Diamanti, Laxalt; Cristaldo. A disp.: Agliardi, Stojanovic, Sorensen, Cech, Crespo, Christodoulopoulos, Gimenez, Acquafresca All. Pioli

Ballottaggi: Cristaldo 51%-Moscardelli 49%
Squalificati: Natali
Indisponibili: Bianchi, Cherubin

Federico Scarponi

 

FIORENTINA-PARMA lunedì ore 20.45

LE ULTIME - Montella sembra orientato a confermare l'undici di Milano contro l'Inter, con sole due varianti: Alonso per l'acciaccato Pasqual e Pizarro in mediana per Ambrosini. In avanti, Rossi agirà sempre da unica punta. Dall'altra parte, Donadoni deve rinunciare allo squalificato Amauri: Okaka, al momento, sembra in vantaggio su Sansone per affiancare Cassano. In regia Valdes potrebbe rilevare Gargano, mentre sulla sinistra Gobbi la dovrebbe spuntare su Mesbah.

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Alonso; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Joaquin, Mati Fernandez; Rossi. A disposizione: Munua, Compper, Roncaglia, Vecino, Bakic, Vargas, Wolski, Ambrosini, Ilicic, Iakovenko, Rebic, Matos. All. Montella

Ballottaggio: Pizarro 60%-Ambrosini 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cuadrado, Gomez, Hegazi, Pasqual

PARMA (3-5-2): Mirante; Cassani, Felipe, Lucarelli; Biabiany, Marchionni, Valdes, Parolo, Gobbi; Cassano, Okaka. A disposizione: Bajza, Mendes, Mesbah, Acquah, Obi, Munari, Gargano, Rosi, Palladino, Sansone. All. Donadoni

Ballottaggi: Okaka 55%-Sansone 45%; Gobbi 60%-Mesbah 40%; Valdes 60%-Gargano 40%
Squalificati: Amauri
Indisponibili: Galloppa, Paletta

Giorgio Musso




Commenta con Facebook