Breaking News
© Getty Images

Italia, agente Thiago Motta: "Accerchiamento mediatico nei suoi confronti"

Il procuratore del centrocampista italo-brasiliano ha parlato dei fischi ricevuti ieri dal suo assistito

ITALIA AGENTE THIAGO MOTTA FISCHI CANOVI / ROMA - Ieri, al momento della sostituzione, Thiago Motta ha ricevuto i fischi dei tifosi dell'Italia che non hanno gradito la prestazione del centrocampista nel match amichevole contro la Finlandia. Questo il commento del suo procuratore a '4-4-2', programma trasmesso in live streaming su 'sportmediaset.it': "I fischi bisogna sempre accettarli, sono un diritto dei tifosi. Lui sta tornando da un infortunio - le parole di Alessandro Canovi - si è messo a disposizione di Conte ma mi viene da pensare che i fischi siano una conseguenza di questo accerchiamento mediatico avvenuto nei confronti di Thiago nelle ultime due settimane. Lui e Renzi sono stati i personaggi più chiacchierati in Italia negli ultimi giorni. Ho sentito dire da addetti ai lavori che addirittura il numero 10 doveva essere tolto dalla numerazione della Nazionale. La partita di Thiago di ieri non è stata buona ma da qui a dire che è un calciatore inutile e finito ce ne passa. Ricordiamoci che è un giocatore di 33 anni che ha vinto tutto e che ha ancora molto entusiasmo ad andare in Nazionale".

 

A.L.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.