Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, gli obiettivi della nuova dirigenza cinese

Moratti invita i tifosi ad essere positivi, più soldi per il mercato

CALCIOMERCATO INTER BANEGA ERKIN / MILANO - Inizia il nuovo progetto cinese dell'Inter. Da oggi la società è ufficialmente passata al gruppo Suning. Una notizia che potrebbe far guardare con più fiducia al mercato: dalla permanenza dei campioni già presenti all'acquisto di nuovi talenti. Almeno stando alle rassicurazioni di Moratti. Innanzitutto, l'obiettivo sarà trattenere i gioielli in odore di addio: Icardi e Handanovic su tutti. Entrambi i calciatori sono vogliosi di giocare la Champions, ma potrebbero restare per conquistarla in nerazzurro.

Per quanto concerne gli obiettivi, in difesa Bruma è un affare piuttosto vicino, mentre il nome nuovo per la fascia destra è Lichtsteiner. Il laterale della Juve sembra infatti chiuso dall'arrivo di Dani Alves in bianconero. Per il centrocampo, invece, resta il sogno Yaya Tourè. Mancini vorrebbe innalzare il tasso tecnico con il calciatore del Manchester City. Dalla Lazio, inoltre, potrebbe arrivare Candreva. In attacco i nomi più quotati sono Lamela, Varela Bellarabi

L'Inter però non pensa solo all'immediato futuro. Calciomercato.it ha raccolto informazioni sull'interesse interista per Yoann Gonçalves. Talento di soli 14 anni già adocchiato da molti club. Intanto, Erkin è già ufficiale, mentre Banega sembra sempre più vicino. In caso di cessioni eccellenti (Murillo e Brozovic su tutti), potrebbe esserci ulteriore disponibilità economica per rinforzarsi. 

 

M.D.A.

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma. E il Milan compra
Si infiamma il mercato della Serie A sull'asse Milano-Roma
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, c'è Spalletti: pronti 50 milioni per Nainggolan
Il centrocampista belga potrebbe seguire l'allenatore in nerazzurro
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, sprint per Spalletti: vertice a Roma
Via libera di Suning all'ingaggio del tecnico toscano, in scadenza coi giallorossi