• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Marotta: "Non esiste un caso Pirlo" E sul rinnovo...

Juventus, Marotta: "Non esiste un caso Pirlo" E sul rinnovo...

L'amministratore delegato bianconero ha parlato prima del match di Verona


Giuseppe Marotta (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

25/09/2013 20:19

CALCIO SERIE A CHIEVO-JUVENTUS JUVENTUS MAROTTA / VERONA- Giuseppe Marotta si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' prima della gara col Chievo per parlare della gara di campionato e del cosiddetto 'Caso Pirlo'. Queste le dichiarazioni dell'amministratore delegato. 

TURNOVER - "Credo che l'aspetto del calcio a livello di metodologia sia qualcosa di simile alla scienza, con strumenti, capacità e e cultura per gli allenamenti. Gli allenatori moderni sono in grado di utilizzare il turnover, parola un po' forte. La nostra non è una rosa di titolari fissi ma abbiamo tutti ottimi giocatori".

CASO PIRLO -  "Sinceramente smentisco ogni caso su di lui. La puntualizzazione di Antonio Conte dipende da una domanda di un giornalista ed è stata fatta per evitare le strumentalizzazione. Tutti devono rispettare i propri compagni. Vorrei capire di cosa stiamo parlando, non ha commesso nulla di tale. Il ragazzo è un grande uomo e professionista".

RINNOVO - "Il rinnovo è un argomento che abbiamo affrontato. verso febbraio o marzo parleremo insieme. Deve valutare lui in primis cosa vorrà fare, noi ci comporteremo di conseguenze. Il rispetto è tanto.  Non ci sono equivoci tra di noi e c'è stima reciproca".

FATTURATO RECORD - "Siamo contenti del traguardo raggiunto, ma dobbiamo guardare avanti. Dobbiamo coniugare i traguardi sportivi con quelli aziendali".




Commenta con Facebook