• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della quinta giornata di campionato

Serie A, le probabili formazioni della quinta giornata di campionato

Ecco i possibili schieramenti del prossimo turno di campionato riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Vucinic dal primo minuto (Getty Images)

25/09/2013 07:43

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI QUINTA GIORNATA / ROMA - Ritmo serrato in Serie A. Il massimo campionato italiano torna in campo dopo il week-end 'pallonaro', con un turno infrasettimanale, valido per la quinta giornata. Apre le danze, stasera alle 20.45, in match in scena al 'Friuli', tra Udinese e Genoa. Trasferte invece per Roma, Milan e Juventus, che giocheranno domani alle 20.35, rispettivamente contro Sampdoria, Bologna e Chievo. Stesso orario per il Napoli di Benitez che in casa riceverà il Sassuolo di Di Francesco. Chiuderà le danze giovedì alle 20.45, l'attesissimo incontro del 'Meazza' tra Inter e Fiorentina.

Ecco le probabili formazioni con le ultime dai campi raccolte dagli inviati di Calciomercato.it.

 
BOLOGNA-MILAN
stasera ore 20.45

LE ULTIME - Allegri dovrà affrontare la prima giornata senza Balotelli ed al suo posto sembra orientato a preferire Robinho a Niang. Sulla trequarti dunque, ci sarà spazio ancora per Birsa, mentre a sinistra dovrebbe rientrare Constant. Di contro, Pioli sembra intenzionato a lanciare dal primo minuto Cristaldo in avanti, al fianco di Rolando Bianchi. In difesa Morleo è in vantaggio su Cech.

BOLOGNA (4-3-1-2): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Pazienza, Perez, Della Rocca; Diamanti; Bianchi, Cristaldo. A disp.: Stojanovic, Agliardi, Sorensen, Radakovic, Crespo, Cech, Laxalt, Yaisien, Chistodoulopoulos, Gimenez, Moscardelli, Acquafresca. All. Pioli

Ballottaggi: Morleo70%-Cech 30%, Cristaldo-Moscardelli 60%-40%
Squalificati: Natali, Kone
Indisponibili: Cherubin, Krhin

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Birsa; Matri, Robinho. A disp.: Amelia, Coppola, Zaccardo, Vergara, Emanuelson, Cristante, Nocerino, Niang. All. Allegri

Ballottaggi: Robinho-Niang 80%-20%,
Squalificati: Balotelli
Indisponibili: Pazzini, El Shaarawy, Kakà, Silvestre, Bonera, De Sciglio, Montolivo

Mattia Boscaro

 

CHIEVO-JUVENTUS stasera ore 20:45

LE ULTIME - Giuseppe Sannino potrebbe operare qualche cambio rispetto alla formazione vittoriosa contro l'Udinese. Nel consueto 4-4-2 dovrebbe tornare Sardo, con Papp al posto dell'infortunato Dainelli. A centrocampo Radovanovic viene confermato con Estigarribia e Sestu in ballottaggio per una maglia: l'altro esterno sarà Hetemaj. In attacco Pellissier dovrebbe accomodarsi in panchina con Thereau e Paloschi titolari. Nella Juventus, Antonio Conte propone il consueto 3-5-2, con Buffon che rientra tra i pali e Chiellini in difesa. A centrocampo Pirlo potrebbe riposare in favore di Marchisio. Possibile chance anche per Peluso. In attacco Llorente potrebbe affiancare Vucinic con Tevez in panchina.

CHIEVO (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramé; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Estigarribia; Thereau, Paloschi. A disposizione: Silvestri, Bernardini, Frey, Pamic, Calello, Bentivoglio, Sestu, Improta, Acosty, Samassa, Ardemagni, Pellissier. All. Sannino.

Ballottaggi: Estigarribia 55% - Sestu 45%, Thereau 60% - Pellissier 40%.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Dainelli,

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, Peluso; Llorente, Vucinic. A disposizone: Storari, Asamoah, De Ceglie, Ogbonna, Motta, Pirlo, Isla, Padoin, Giovinco, Tevez, Quagliarella. All. Conte.

Ballottaggi: Marchisio 55% - Pirlo 45%, Peluso 55% - Asamoah 45%, Vucinic 55% - Tevez 45%.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Pepe, Caceres, Rubinho.

Michele Furlan

 

LAZIO-CATANIA stasera ore 20:45

LE ULTIME - Vladimir Petkovic conferma il modulo che dovrà guidare i biancocelesti al riscatto dopo la sconfitta nel derby. Nel 4-1-4-1 Lulic giocherà terzino sinistro, con Ciani centrale al fianco di Cana. Ledesma sarà il filtro davanti alla difesa. Hernanes e Gonzalez sono sicuri del posto, qualche dubbio sulla tenuta fisica di Candreva (al suo posto è pronto Ederson). Onazi dovrebbe trovare spazio dall'inizio così come Floccari, per via dell'infortunio di Klose. Rolando Maran si presenta a Roma con un 3-5-2 con la difesa titolare. Sulla fascia destra agirà Alvarez, mentre a sinistra Monzon è in leggero vantaggio su Biraghi. In mezzo Plasil ed Almiron saranno accompagnati da uno tra Tachtsidis e Guarente. In attacco Barrientos e Maxi Lopez.

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Ledesma; Gonzalez, Onazi, Hernanes, Candreva; Floccari. A disposizione: Berisha, Strakosha, Vinicius, Elez, Pereirinha, Konko, Felipe Anderson, Perea, Keita. All. Petkovic.

Ballottaggi: Candreva 55% - Ederson 45%.
Squalificati: Mauri, Dias.
Indisponibili: Radu, Biglia, Biava, Novaretti, Klose.

CATANIA (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Alvarez, Plasil, Almiron, Guarente, Monzon; Barrientos, Maxi Lopez. A disposizione: Frison, Rolin, Biraghi, Capuano, Tachtsidis, Freire, Keko, Castro, Boateng, Petkovic. All. Maran.

Ballottaggi: Guarente 55% - Tachtsidis 45%, Monzon 55% - Biraghi 45%.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Izco, Peruzzi, Castro, Leto, Bergessio.

Alessandro Santandrea

 

LIVORNO-CAGLIARI stasera ore 20.45

LE ULTIME - Un entusiasmo costruttivo a Livorno, con la squadra di Nicola fra le rivelazioni di quest'inizio di stagione. Di fronte un Cagliari che si sta giocando bene le sue carte, ma avrà di fronte una squadra in gran condizione. I padroni di casa rinunciano a Biagianti e puntano sulla coppia centrale Luci-Duncan, con Greco leggermente più avanzato. Solito ballottaggio in avanti in casa Cagliari: stavolta a riposare potrebbe essere Sau.

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Coda; Schiattarella, Luci, Greco, Mbaye, Duncan; Paulinho, Emeghara. A disp.: Anania, Decarli, Valentini, Lambrughi, Gemiti, Piccini, Benassi, Belingheri, Siligardi. All. Nicola

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: De Lucia
Indisponibili: Botta, Biagianti

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi, Perico, Rossettini, Astori, Murru; Nainggolan, Conti, Ekdal; Cossu; Pinilla, Ibarbo. A disp: Avramov, Ariaudo, Ibraimi, Eriksson, Nenè, Dessena, Sau. All.: Diego Lopez

Ballottaggi: Ibarbo 70% - Sau 30%; Ekdal 80% - Dessena 20%; Cossu 80% - Cabrera 20%
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Pisano

Alessio Lento

 

NAPOLI-SASSUOLO stasera ore 20.45

LE ULTIME - Il Napoli cerca di prolungare lo straordinario filotto di questo inizio anno, e l'avversario - almeno sulla carta - si preannuncia 'morbido'. Arriva un Sassuolo tramortito dall'ex Mazzarri, con tutta l'intenzione di farsi perdonare dai propri tifosi cogliendo un risultato di prestigio. Benitez rinuncia a Maggio (ne avrà per un po'): spazio per Mesto e ad un sano turnover. Potrebbe giocare uno spezzone anche l'attesissimo Duvan Zapata. Dubbio in avanti per il tecnico degli emiliani Di Francesco che ritrova Berardi, al rientro dalla squalifica.

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Mesto, Albiol, Cannavaro, Armero; Behrami, Inler; Callejon, Mertens, Pandev; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Fernandez, Britos, Armero, Zuniga, Dzemaili, Hamsik, Radosevic, Insigne, Zapata. All.:Benitez

Ballottaggi: Inler 55% - Dzemaili 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maggio

SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Pucino, Rossini, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Schelotto, Zaza, Berardi. A disp.: Pegolo, Rosati, Antei, Longhi, Marzorati, Masucci, Bianco, Chibsah, Laribi, Alexe, Farias. All.: Di Francesco

Ballottaggi: Berardi 50% - Alexe 30% - Farias 20%; Kurtic 80% - Chibsah 20%.
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Valeri, Terranova, Marrone, Gomes, Floro Flores, Gazzola

Antonio Papa

 

PARMA-ATALANTA stasera 20:45

LE ULTIME - Due sole novità per il Parma rispetto alla formazione vista domenica sul campo del Catania. In difesa, infatti, Benalouane tornerà titolare al posto dello squalificato Cassani, mentre a centrocampo Valdes sembra pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo con Marchionni che va verso l'esclusione. Nell'Atalanta invece, si rivedranno dal primo minuto Cigarini in mezzo al campo e Bonaventura in tandem con Denis in avanti.

PARMA (3-5-2): Mirante; Benalouane, Felipe, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Valdes, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri. A disp.: Bajza, Mendes, Mesbah, Munari, Marchionni, Obi, Rosi, Acquah, Palladino, Okaka, Sansone. All.: Donadoni.

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Cassani
Indisponibili: Galloppa, Paletta

ATALANTA (3-5-2): Consigli; Stendardo, Yepes, Lucchini; Raimondi, Migliaccio, Cigarini, Carmona, Del Grosso; Bonaventura, Denis. A disp.: Sportiello, Polito, Bellini, Canini, Nica, Baselli, Brienza, Gagliardini, Marilungo, Kone, De Luca, Livaja, Moralez. All.: Colantuono

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Giorgi, Cazzola

Lorenzo Polimanti

 

SAMPDORIA-ROMA stasera 20:45

LE ULTIME - Riparte dal 3-4-2-1 la Sampdoria di Delio Rossi, che dovrebbe lanciare Regini sulla fascia sinistra e Sansone - in coppia con Bjarnason - alle spalle di un Gabbiadini in gran spolvero. Dall'altra parte della barricata, la Roma che - a caccia del quinto successo in altrettante partite di campionato - si affida alla stessa formazione del derby, eccezion fatta per l'avvicendamento tra Ljajic e Gervinho nel tridente offensivo con Totti e Florenzi.

SAMPDORIA (3-4-2-1): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Regini; Sansone, Bjarnason; Gabbiadini. A disp: Fiorillo, Salamon, Mustafi, Rodriguez, Gavazzi, Renan, Barillà, Soriano, Wszolek, Gentsoglu, Petagna, Pozzi. All.: Delio Rossi

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Eder

ROMA (3-5-2): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Ljajic. A disp.: Skorupski, Ricci, Burdisso, Jedvaj, Romagnoli, Dodò, Torosidis, Taddei, Marquinho, Caprari, Gervinho, Borriello. All.: Garcia

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bradley, Destro

Federico Scarponi

 

TORINO-VERONA stasera 20:45

LE ULTIME - Buone notizie per Ventura che dovrebbe recuperare Immobile. L'attaccante si è allenato a parte a causa di un attacco febbrile, ma per la sfida dell''Olimpico' dovrebbe essere a disposizione, pronto a contendersi una maglia da titolare con Meggiorini. Tutto confermato, per quel che riguarda difesa e centrocampo. Diversi cambi invece per il Verona rispetto al match dello 'Juventus Stadium'. Cacciatore dovrebbe tornare in difesa al posto di Bianchetti, mentre Jorginho è destinato ad arretrare nuovamente in mediana con Jankovic pronto a far coppia con Toni in avanti. L'attaccante resta in dubbio, ma dovrebbe farcela.

TORINO (3-5-2): Padelli; Glik, Bovo, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D'Ambrosio; Cerci, Immobile. A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Maksimovic, Masiello, Basha, Farnerud, Pasquale, Bellomo, Meggiorini All.: Ventura.

Ballottaggi: Immobile 60% - Meggiorini 40%
Squalificati: Gazzi, Barreto, Gillet
Indisponibili: Larrondo

VERONA (3-5-2): Rafael; Cacciatore, Moras, Gonzalez; Romulo, Donati, Hallfredsson, Jorginho, Agostini; Jankovic, Toni. A disp.: Nicolas, Mihaylov, Bianchetti, Laner, Cirigliano, Rubin, Donadel, Marques, Iturbe, Martinho, Longo, Cacia. All.: Mandorlini.

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ragatzu, Maietta, Albertazzi

Giacomo Auriemma


INTER-FIORENTINA giovedì ore 20.45

LE ULTIME - Mazzarri sembra intenzionato a riproporre lo stesso undici che ha schiantato il Sassuolo, rimandando il turnover al match con il Cagliari. Dall'altra parte, Montella deve scegliere i due trequartisti da schierare alle spalle di Rossi, con Joaquin e Fernandez in vantaggio su Wolski e Ilicic.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Alvarez; Palacio. A disp.: Castellazzi, Andreolli, Samuel, Rolando, Wallace, Pereira, Mudingayi, Kovacic, Kuzmanovic, Icardi, Belfodil, Milito. All. Mazzarri

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carrizo, Chivu, Zanetti

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Ambrosini, Borja Valero; Joaquin, Fernandez; Rossi. A disp.: Munua, Commper, Roncaglia, Alonso, Vecino, Bakic, Vargas, Ilicic, Iakovenko, Wolski, Matos, Rebic. All. Montella

Ballottaggi: Joaquin 80%-Wolski 20%, Fernandez 75%-Ilicic 25%
Squalificati: Pizarro
Indisponibili: Cuadrado, Hegazi, Gomez

Maurizio Russo






Commenta con Facebook