Breaking News
© Getty Images

Inter, Thohir conferma: "Cedo la maggioranza per una società più forte"

Il presidente nerazzurro 'ufficializza' l'accordo con il Suning Group

INTER THOHIR SUNING / MILANO - Questione di giorni, forse già lunedì potrebbe arrivare l'annuncio ufficiale, e l'Inter cambierà nuovamente proprietà: intanto però si registra una conferma importante sull'imminente conclusione della trattativa. E' lo stesso presidente Thohir in alcune dichiarazioni riportate da 'sportmediaset.it' ad 'ufficializzare' il passaggio di consegne: "Si è deciso di cedere la maggioranza per rendere il club più forte attraverso un partner come Suning, realtà forte in Cina. Con Moratti abbiamo reso la società più forte, abbiamo una dirigenza da top club europeo, cosa che non tutti in Italia posseggono. Ci poniamo come obiettivo quello di costruire un'Inter globale ma che non perda i suoi valori: una società in grado di calarsi in una realtà italiana che deve crescere per competere con gli altri campionati europei". 

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv
Serie A   Inter   Sassuolo
Inter-Sassuolo, Vecchi: "Serve una svolta, spiazzato dalla società"
Il tecnico parla in conferenza stampa della gara di domani