• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, quinta giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, quinta giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Rossi e Fernandez (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

24/09/2013 16:13

CALCIO FANTACALCIO SERIE A QUINTA GIORNATA BORSINO REDAZIONE / ROMA - La Serie A torna in campo per il primo turno infrasettimanale della stagione. Questa sera alle 20.45 è in programma Udinese-Genoa. Domani alle 20.45 tutte le altre gare (con in campo le big) ad eccezione di Inter-Fiorentina, che sarà il posticipo di giovedì sera.

 

UDINESE-GENOA

Partita tra due squadre col morale differente. L'Udinese di Francesco Guidolin viene dalla brutta sconfitta col Chievo mentre il Genoa di Fabio Liverani sta ingranando e sta mostrando un gioco piacevole. Nei friulani consigliamo Danilo, Di Natale e Muriel. Evitate Lazzari e Naldo. La sorpresa può essere Maicosuel, anche a partita in corso. Tra i grifoni affidatevi a Vrsaljko, Lodi e Gilardino. Sconsigliamo Perin e De Maio. Attenzione alla fantasia di Bertolacci.

 

BOLOGNA-MILAN

Match tra due compagini in difficoltà. Il Bologna di Stefano Pioli è partito col freno a mano tirato, così come il Milan di Massimiliano Allegri che viene dalla sconfitta col Napoli. Nei felsinei consigliamo Diamanti e Rolando Bianchi. Evitate Curci e Pazienza. La sorpresa può essere Moscardelli. Tra i rossoneri affidatevi a Niang, Matri e Robinho. Sconsigliamo Constant e Zapata. Attenzione agli inserimenti di Poli.

 

CHIEVO-JUVENTUS

Scontro delicato tra formazioni in salute. Il Chievo di Giuseppe Sannino viene dalla bella vittoria sull'Udinese mentre la Juventus di Antonio Conte è reduce dal successo sul Verona. Nei clivensi consigliamo Rigoni, Thereau e Paloschi. Evitate Puggioni e Sardo. La sorpresa può essere Pellissier, anche a gara in corso. Tra i bianconeri affidatevi a Vidal, Pogba e Vucinic. Sconsigliamo Pirlo. Attenzione alla grande voglia di Llorente.

 

LAZIO-CATANIA

Gara tra compagini ferite nell'orgoglio. La Lazio di Vladimir Petkovic è infatti reduce dal derby perso malamente mentre il Catania di Rolando Maran ha collezionato finora un solo punto in quattro partite. Nei biancocelesti consigliamo Hernanes, Floccari e Candreva. Evitate Ciani e Onazi. La sorpresa può essere Ederson, che potrebbe anche partire dall'inizio. Tra gli etnei affidatevi ad Almiron, Barrientos e Maxi Lopez. Sconsigliamo Guarente e Monzon. Attenzione all'esperienza di Plasil.

 

LIVORNO-CAGLIARI

Match tra due realtà interessanti del nostro calcio. Il Livorno di Davide Nicola finora ha stupito tutti, così come il Cagliari di Diego Lopez che si sta dimostrando una squadra coriacea e capace di giocare un ottimo calcio. Negli amaranto consigliamo Greco, Emeghara e Paulinho. Evitate Ceccherini e Schiattarella. La sorpresa può essere Duncan, con i suoi inserimenti. Tra i sardi affidatevi a Nainggolan, Pinilla e Sau. Sconsigliamo Avelar e Dessena. Attenzione al nuovo arrivato Ibraimi.

 

NAPOLI-SASSUOLO

Partita che ha il valore di un autentico testacoda. Il Napoli di Rafa Benitez è la squadra capolista mentre il Sassuolo di Eusebio Di Francesco è ultimo e viene dal pesantissimo 0-7 patito con l'Inter. Nei partenopei consigliamo Callejon, Hamsik ed Higuain, Evitate Inler e Mesto. La sorpresa può essere Mertens, che dovrebbe far riposare Insigne. Tra i neroverdi affidatevi a Missiroli, Berardi e Zaza. Sconsigliamo Pomini e Pucino. Attenzione alle sgroppate di Schelotto.

 

PARMA-ATALANTA

Scontro salvezza tra due squadre in difficoltà. Il Parma di Roberto Donadoni non è ancora riuscito ad ingranare, così come l'Atalanta di Stefano Colantuono che finora è stata molto altalenante. Nei ducali consigliamo Biabiany, Cassano ed Amauri. Evitate Benalouane e Felipe. La sorpresa può essere Valdes, che potrebbe tornare titolare. Tra gli orobici affidatevi a Cigarini, Bonaventura e Denis. Sconsigliamo Lucchini e Raimondi. Attenzione alla vivacità di Livaja, anche a gara in corso.

 

SAMPDORIA-ROMA

Gara che si preannuncia molto delicata. La Sampdoria di Delio Rossi è in grossa difficoltà ed ha assoluto bisogno di punti. La Roma di Rudi Garcia invece è capolista a punteggio pieno e vuole continuare a stupire. Nei blucerchiati consigliamo De Silvestri, Obiang e Gabbiadini. Evitate Krsticic e Regini. La sorpresa può essere Gianluca Sansone. Tra i giallorossi affidatevi a Florenzi, Totti e Ljajic. Sconsigliamo Borriello. Attenzione alla classe di Strootman.

 

TORINO-VERONA

Match tra due squadre che puntano a qualcosa in più della salvezza. Il Torino di Giampiero Ventura sta esprimendo un buon calcio, così come il Verona di Andrea Mandorlini che domenica ha rischiato il colpaccio in casa della Juventus. Nei granata consigliamo D'Amborsio, Cerci ed El Kaddouri. Evitate Rodriguez e Vives, la sorpresa può essere Immobile. Tra gli scaligeri affidatevi a Jorginho, Cacia e Gomez. Sconsigliamo Bianchetti e Donati. Attenzione alle incursioni di Romulo.

 

INTER-FIORENTINA

Big match della quinta giornata. L'Inter di Walter Mazzarri sta dimostrando una solidità impressionante così come la Fiorentina di Vincenzo Montella. Nei nerazzurri consigliamo Taider, Alvarez e Palacio. Evitate Ranocchia. La sorpresa può essere Milito, anche a gara in corso. Tra i viola affidatevi ad Aquilani, Borja Valero e Giuseppe Rossi. Sconsigliamo Neto e Tomovic. Attenzione al buon momento di Mati Fernandez.

 

 




Commenta con Facebook