• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Mercato Juventus, Estigarribia sogna di tornare da Vidal che "restera' a vita"

Mercato Juventus, Estigarribia sogna di tornare da Vidal che "restera' a vita"

L'esterno paraguaiano non ha dimenticato i suoi trascorsi a Torino



24/09/2013 09:13

MERCATO JUVENTUS ESTIGARRIBIA / TORINO - Marcelo Estigarribia non nasconde il suo desiderio di tornare, un domani, a vestire la maglia della Juventus e affiancare in squadra l'amico Vidal. In un'intervista a 'Tuttosport', l'esterno paraguaiano, domani avversario con il Chievo, ha confessato il suo debole per la città di Torino e raccontanto qualche aneddoto sull'ex compagno di squadra, dicendosi convinto che resterà a vita: "Io e Vidal conserviamo un ottimo rapporto e lo stesso vale per le nostre mogli. Ci sentiamo spesso. Chiacchieriamo e scherziamo, ma di calcio sinceramente parliamo il meno possibile. Nell'anno che abbiamo trascorso insieme a Torino ci trovavamo spesso a casa sua. Più che alla play station, ci sfidavamo a biliardo".

INVIDIA VIDAL - "Credo che a lui piacerebbe rimanere per sempre. Arturo e la sua famiglia si trovano davvero bene a Torino. Hanno acquistato casa instaurato un gran feeling con la gente. A dire la verità anche la mia signora si trovata benissimo... La città è molto bella e sotto la Mole abbiamo molti amici".

CUORE BIANCONERO - "Giocare contro la Juve ha sempre un sapore speciale per me. A Torino ho lasciato il cuore. Il sogno mio e della mia famiglia non è cambiato: un giorno mi piacerebbe avere un'altra chance in bianconero. Ma per meritarmela devo fare un'ottima stagione nel Chievo".

LEGGI ANCHE - Chievo-Juventus, l'ex Estigarribia: "Sannino simpatico, ma Conte e' il mio maestro"

A.B.

 




Commenta con Facebook