• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Celtic, le metafore automobilistiche di Muntari

Milan-Celtic, le metafore automobilistiche di Muntari

Il centrocampista ghanese ha parlato dopo la vittoria di questa sera a 'San Siro'



18/09/2013 23:45

MILAN CELTIC MUNTARI DIESEL ACQUA BENZINA / MILANO - Sulley Muntari ha regalato momenti di sorrisi dopo Milan-Celtic ai microfoni di 'Sky Sport', con alcune metafore automobilistiche sui rossoneri. Ecco le sue dichiarazioni: "Il Napoli è in un buon periodo e ha una grande squadra, che si è rinforzata molto quest'anno. Non è una novità: da tre stagioni gli azzurri fanno molto bene. Stasera contavano i tre punti: avremmo potuto giocare bene e perdere, l'importante è solo passare il turno, anche giocando così così. Il Milan un diesel? L'importante è che sia diesel e non acqua, così la macchina va... Fra un po' diventeremo una benzina, e lì nessuno si fermerà più".

BENITEZ - "Non ho mai avuto problemi con lui, come non ne ho mai avuti con altri allenatori. Una volta mi mandò in tribuna e andai a casa, ma glielo chiesi prima e lui mi diede il permesso. Benitez è un grande allenatore che ha fatto tanto bene; Mourinho ha un carattere diverso e ci abbiamo vissuto per due anni molto bene".

M.T.




Commenta con Facebook